Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Kyrie Irving fuori anche in gara-7, ma Nash lo aspetta: "Se andiamo avanti ci sarà"

NBA
©Getty

Per la terza gara in fila i Brooklyn Nets dovranno fare a meno del loro n°11, il cui recupero dall'infortunio alla caviglia richiede ancora tempo e cure. Coach Steve Nash però guarda con ottimismo al futuro (Bucks permettendo) e Harden promette: "Farò meglio di quanto fatto finora"

Il progetto "Big Three" dei Brooklyn Nets continua a non essere tale: in questi playoff il trio Irving-Harden-Durant è stato in campo assieme 130 minuti, in 6 delle 11 gare fin qui disputate dalla squadra di coach Nash (dopo aver giocato assieme solo 8 gare, e 202 minuti, in stagione regolare). E proprio Steve Nash ha annunciato che anche nella decisiva gara-7 di semifinale di conference contro Milwaukee non si vedranno in campo i "Big Three", perché Kyrie Irving resta fuori, costretto a saltare la terza gara in fila dopo essersi infortunato alla caviglia destra durante gara-4. "Il suo ritorno in campo non è immediato - ha fatto sapere l'allenatore dei Nets - ma allo stesso tempo non consideriamo il suo infortunio definitivo, tale cioè da avergli già fatto chiudere in anticipo la stagione. Se saremo in grado di qualificarci, penso che prima o poi tornerà in campo, non so se tra pochi giorni, tra una settimana o più avanti ancora". 

leggi anche

KD non replica il miracolo: "Non vinco da solo"

Senza Irving in campo (quasi 23 punti e 6 rimbalzi di media nei playoff 2021 per lui), coach Nash resta con una superstar a pieno regime (un Kevin Durant da 33 di media in postseason) e una ancora a mezzo servizio: "Non è tanto una questione di essere arrugginiti - ha fatto sapere James Harden, che gioca su un bicipite femorale infortunato - quanto di non riuscire a muovermi bene. Ora però conta solo essere in campo e fare tutto il possibile: devo far meglio, sia in attacco che in difesa. E ci riuscirò". Anche perché per Brooklyn (come per Milwaukee) non c'è prova d'appello. Una stagione in 48 minuti: la legge, bella e spietata, delle gare-7 di playoff NBA, da seguire live (con commento in italiano, Tranquillo-Pessina) alle 2.30 di stanotte, su Sky Sport NBA

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche