Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, Chris Paul torna per gara-3 contro i Clippers, Kawhi Leonard fuori

NBA SU SKY

Dopo le due partite a Phoenix, Suns e Clippers si giocano già molto in gara-3 a Los Angeles: un successo dei primi chiuderebbe la serie, uno dei losangeleni la riaprirebbe. La notizia è il ritorno in campo di Chris Paul, in lista come “probabile” alla vigilia del match. Ancora fuori invece Kawhi Leonard per i problemi al ginocchio: appuntamento alle 3.00 su Sky Sport NBA con commento live in italiano

La serie di finale a Ovest tra Phoenix Suns e L.A. Clippers è a un punto di svolta. Dopo le prime due vittorie dei Suns in casa, la serie si sposta in California per una gara-3 già fondamentale: un successo dei Suns chiuderebbe di fatto i conti (mai nessuno ha rimontato da 0-3 nella storia della NBA), mentre un’affermazione dei Clippers potrebbe far partire quella rimonta da 0-2 che è già riuscita due volte a Paul George e soci in questi playoff (mai nessuno come loro). C’è però una novità importantissima, la più attesa in casa Suns: Chris Paul è uscito dal protocollo salute e sicurezza dopo essere risultato positivo al Covid-19 lo scorso 16 giugno e il suo status per la partita è segnato come “Probabile”, rendendo quindi quasi certo il suo impiego in campo da parte di coach Monty Williams. Un’iniezione di fiducia in più per una squadra che è volata sul 2-0 nella serie dopo il rocambolesco finale di gara-2, ma che certamente ha bisogno del suo playmaker per conquistare le ultime due vittorie che mancano per raggiungere le Finals.

Kawhi Leonard ancora fuori per gara-3

approfondimento

Ayton schiaccia sulla sirena! Phoenix vince gara-2

Non ci sono buone notizie invece per quanto riguarda Kawhi Leonard. A meno di cambiamenti dell’ultimo minuto, il suo status in vista di gara-3 è ancora segnato come “Out”, rendendo quindi decisamente improbabile un suo ritorno in campo. La diagnosi sulle sue condizioni non è mai cambiata dalla distorsione al ginocchio segnalata dopo gara-4 contro gli Utah Jazz, e il rumoreggiato interessamento del legamento crociato anteriore non è stato mai specificato (potrebbe essere solo una distorsione o anche una totale rottura). Nelle 11 partite prima del suo infortunio aveva viaggiato a 30.4 punti, 7.7 rimbalzi e 4.4 assist di media con percentuali eccellenti al tiro: un suo ritorno farebbe tutta la differenza del mondo, ora però sta ai suoi compagni allungare la serie abbastanza a lungo da renderlo possibile. E per farlo possono solo vincere gara-3, in diretta questa notte a partire dalle 3.00 su Sky Sport NBA con il commento di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche