Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, L.A. Clippers-Phoenix Suns gara-6 alle 3 su Sky, ancora senza Kawhi Leonard

NBA SU SKY
©Getty

Neanche in gara-6 ci sarà l’atteso ritorno in campo di Kawhi Leonard, ancora alle prese con la distorsione al ginocchio subita in gara-4 contro gli Utah Jazz. Le speranze di vederlo in campo sono ormai quasi nulle, a meno di un colpo di scena dell’ultimo minuto. In dubbio la presenza di Ivica Zubac: stanotte gara-6 è in diretta su Sky Sport NBA a partire dalle 3.00 con commento in diretta di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna

I colpi di scena certamente non sono mancati in questi playoff, ma nella serie delle finali di conference tra LA Clippers e Phoenix Suns non dovrebbero più essercene — almeno non legati a Kawhi Leonard. La superstar dei losangeleni, reduce dalla distorsione al ginocchio con interessamento del legamento subita in gara-4 contro gli Utah Jazz, è ancora in lista infortuni come “fuori” in vista di gara-6, perciò è da escludere un suo ritorno in campo per la partita che potrebbe mettere la parola fine alla stagione dei suoi Clippers. Una eliminazione che hanno già evitato due giorni fa in gara-5 a Phoenix, guidati dagli straordinari 41 punti di Paul George, e che la squadra di coach Lue vuole continuare a rimandare pareggiando i conti nella serie davanti al pubblico di casa. Una gara-6 tutta da vivere in diretta su Sky Sport NBA a partire dalle 3.00 con il commento in diretta di Alessandro Mamoli e Matteo Soragna (e in replica giovedì alle 11, 14, 17.30 e 20.30), con Chris Paul e Devin Booker che vogliono conquistare il primo viaggio alle Finals della loro carriera — nonché la prima per la franchigia dal lontano 1993, quando in campo c’era ancora Charles Barkley. I Clippers dovranno anche fare i conti con la possibile assenza di Ivica Zubac, alle prese con una distorsione al ginocchio con interessamento del legamento mediale che gli ha già fatto saltare gara-5 in Arizona, costringendoli a reinserire in rotazione DeMarcus Cousins (fondamentale con i suoi 15 punti in uscita dalla panchina) e a schierare più quintetti piccoli con Terance Mann titolare e Luke Kennard dalla panchina. Queste però sono le finali di conference e non ci sono più scuse: coach Lue ha un record fenomenale di 10-2 nelle partite a eliminazione, la percentuale più alta nella storia della NBA, ma per forzare un’altra gara-7 ci sarà bisogno davvero di una prestazione maiuscola di tutti i suoi giocatori.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche