Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, i campioni tornano alla Casa Bianca dopo 5 anni: Bucks da Biden l'8 novembre

MILWAUKEE
©Getty

Per la prima volta dal 2016 i campioni NBA torneranno a far visita alla Casa Bianca. I Milwaukee Bucks hanno fissato un appuntamento con il Presidente Joe Biden per il prossimo 8 novembre, dopo la partita di Giannis Antetokounmpo e compagni contro gli Wizards prevista per il giorno prima

Quello che solo fino a poco tempo fa era considerato un passaggio quasi scontato, quello della visita dei campioni NBA alla Casa Bianca, negli ultimi cinque anni non più accaduto. Nei quattro anni di presidenza di Donald Trump, infatti, i detentori del titolo NBA hanno sempre evitato di fare visita al Presidente degli Stati Uniti, complici anche i rapporti non proprio idilliaci tra il leader repubblicano e la lega di Adam Silver e molti dei suoi protagonisti, a partire da LeBron James fino a Steph Curry, Gregg Popovich e Steve Kerr. Per questo l’ultima squadra a far visita alla Casa Bianca erano stati i Cleveland Cavaliers nel 2016, quando l’inquilino era ancora Barack Obama, ma tanto i Golden State Warriors (nel 2017 e nel 2018) quanto i Toronto Raptors (nel 2019) non hanno più avuto interesse ad andare a trovare il Presidente. I Los Angeles Lakers avrebbero potuto farlo lo scorso anno dopo l’elezione di Joe Biden, ma per via dei stringenti protocolli contro il Covid-19 non è stato logisticamente possibile organizzarlo ("Sarebbe bellissimo, ma non ho idea di cosa possiamo fare a parte andare in hotel e all’arena" disse LeBron James).

Bucks, visita a Biden fissata per l’8 novembre

approfondimento

Trump via: 4 anni di scintille con il mondo NBA

Da quest’anno però la tradizione dovrebbe ricominciare come in passato: secondo quanto scritto da ESPN, i Milwaukee Bucks sono attesi da Biden il prossimo 8 novembre per celebrare il titolo conquistato lo scorso luglio. Giannis Antetokounmpo e compagni approfitteranno del giorno di pausa tra la gara in trasferta a Washington del 7 settembre e quella nella vicina Philadelphia del 9 novembre per far visita al Presidente Biden, di ritorno negli Stati Uniti dopo gli impegni di questi giorni con il G20 in Italia. "Siamo molto carichi e apprezziamo molto l’invito" ha detto l’allenatore dei Bucks Mike Budenholzer. "Sappiamo che è un grande onore, non vediamo l’ora di visitate la Casa Bianca".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche