Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Popovich svela il segreto del suo successo: "Scegliere Duncan e rimanere in vita"

PAROLE
©Getty

Sempre più vicino al record di vittorie in carriera di Don Nelson, distante solo 24 successi in regular season, Gregg Popovich ha schivato ogni domanda con la consueta ironia: "Il segreto del successo? Scegliere Tim Duncan al Draft. Dopodiché, rimanere in vita"

Il countdown è cominciato fin da inizio stagione: quando i San Antonio Spurs raggiungeranno la 36^ vittoria stagionale, Gregg Popovich diventerà ufficialmente l’allenatore più vincente della storia della NBA superando Don Nelson (primo a quota 1.335) e Lenny Wilkens (1.332). I neroargento non sono partiti benissimo con un record di 4-11, ed è forse anche per questo che coach Pop non è particolarmente in vena di discutere del record che si sta avvicinando sempre di più: quando gli è stato chiesto di parlarne direttamente ha gentilmente rifiutato di rispondere, mentre quando gli è stato chiesto qual è stato il segreto del suo successo si è affidato alla sua proverbiale ironia. "La chiave del successo? Scegliere Tim Duncan al Draft. Dopodiché, rimanere in vita". Lo stesso potrebbe dire Duncan del segreto del suo successo in campo, ma non c’è alcun dubbio che i due — insieme all’aiuto di David Robinson, Tony Parker e Manu Ginobili e molti altri giocatori e allenatori — abbiano scritto la storia del gioco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche