Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, i Denver Nuggets corrono ai ripari: aggiunto al roster Davon Reed

mercato nba
©Getty

Un giocatore d’energia su entrambi i lati del campo, dall’ottimo impatto in G-League che a 26 anni vuole sfruttare al meglio l’opportunità che arriva dalla NBA: Denver punta su Davon Reed, sperando che il contratto di 10 giorni diventi poi una conferma per il resto della stagione, sistemando almeno in parte le tante carenze dovute agli infortuni

La rotazione è ridotta ai minimi termini tra infortuni e acciacchi vari e così i Nuggets sono costretti a correre ai ripari ingaggiando Davon Reed con un contratto di 10 giorni (da poter poi prolungare e “stabilizzare” nel corso della regular season). Il giocatore - che già gravitava in orbita Denver dall’inizio della stagione - ha giocato da protagonista e titolare le sette partite dei Grand Rapids Gold in G-League (la squadra affiliata con la franchigia del Colorado), viaggiando a una media di 15 punti, 8.3 rimbalzi e 6 assist con il 43% dall’arco in quasi 36 minuti di gioco. Un talento duttile e utile su entrambi i lati del campo che a 26 anni ha già alle spalle 31 partite in carriera in NBA (21 match con i Suns nel 2017-18 e 10 con i Pacers nella stagione successiva), senza essere riuscito però a incidere come avrebbe voluto. Discorso diverso per quel che riguarda il rendimento nella lega di sviluppo della NBA; lo spazio ideale che gli ha permesso di conquistare un’altra chiamata da una franchigia. Reed è pronto a indossare la maglia n°9 dei Nuggets e a godersi uno spazio sul parquet che non gli era mai stato concesso prima.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche