Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, frattura alla spalla (e non contusione) per Hayward: la moglie attacca gli Hornets

NBA
©Getty

Robyn Hayward sui social si è scagliata pesantemente contro lo staff medico degli Charlotte Hornets, che avrebbe sbagliato la diagnosi iniziale del nuovo infortunio del marito: "Ha una frattura alla scapola: è per questo che non riusciva neppure a muovere il braccio. Eppure lo hanno fatto scendere in campo lo stesso"

La carriera di Gordon Hayward è stata costellata di infortuni, anche gravi, ma quello che ora è destinato a tenere l'esterno degli Hornets lontano dai campi a tempo indeterminato ha fatto infuriare la moglie del giocatore stesso. Secondo quanto riportato da Shams Charania, infatti, la spalla sinistra del giocatore di Charlotte presenterebbe una frattura, e non una semplice contusione (come in un primo momento riportato dalla squadra) - e questo particolare non è proprio andato giù alla signora Robyn: "Ha una frattura alla scapola - ha scritto in una Instagram story sul suo account - eppure lo hanno fatto scendere in campo a giocare l'ultima partita: è per questo che non riusciva neppure a muovere il braccio", ha detto, riferendosi alla gara interna contro Philadelphia (l'ultima giocata da Hayward prima che venisse fermato). "Chi conosce Gordon sa che vuole giocare e vincere più di ogni altra cosa: se non se la sente di scendere in campo di sicuro non è certo per un livido o per una semplice botta".

leggi anche

LaMelo Ball, nuovo infortunio alla caviglia

E dopo aver detto di volersi "fermare qui per non aggiungere altro", la signora Robyn in realtà ha confezionato un'altra story confermando le accuse allo staff medico degli Hornets, colpevoli di "non proteggere la salute dei giocatori". Dopo aver già saltato otto delle venti gare fin qui disputate da Charlotte, Hayward ora è di nuovo in infermeria e i tempi di recupero non sono chiari: come tutt'altro che chiara - alla luce delle parole della moglie del giocatore - la valutazione dell'infortunio fatta in un primo momento dagli Hornets, che lascia spazio a più di un dubbio. 

La prima Instagram story pubblicata dalla moglie di Gordon Hayward
Le accuse allo staff medico degli Hornets colpevole di "non proteggere i giocatori"