Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Doncic stregato da Antetokounmpo: "Oggi come oggi è lui il più forte"

NBA
©Getty

Solo quattro giorni fa la superstar dei Mavs aveva incoronato Tatum e Brown come "la miglior coppia NBA". Ora, dopo essere uscito sconfitto con i suoi Mavs nello scontro diretto, riconosce nel greco dei Bucks il n°1 della lega: "Divertente da guardare: quasi impossibile giocarci contro", dichiara

I suoi Dallas Mavs ci provano, ma continuano a uscire sconfitti: 4 volte nelle ultime 4 gare, in una striscia di risultati negativi che li ha visti battuti tanto a Boston quanto a Milwaukee. Dopo il ko contro i Celtics, Luka Doncic aveva incoronato Jayson Tatum e Jaylen Brown come "la miglior coppia NBA"; ora - testimone diretto di un'altra gara da 30 punti e 11 rimbalzi del greco - il talento sloveno riconosce in Giannis Antetokounmpo "il più forte giocatore della lega". "Difficile giocarci contro - dichiara Doncic a fine gara - perché è quasi impossibile da fermare. Vederlo giocare è davvero divertente, anche se lo è molto meno giocarci contro". Un'opinione che conta perché arriva dall'unico altro giocatore di tutta la NBA già capace di chiudere con almeno 30 punti e 10 rimbalzi o assist la bellezza di sette partite solo in questa stagione (Antetokounmpo ora ne ha 8, avendo superato Doncic proprio nello scontro diretto, chiuso dallo sloveno con 27 punti e 12 assist). 

vedi anche

Giannis 2 palleggi da metacampo e schiaccia. VIDEO

E le parole di ammirazione del leader dei Mavs nei confronti del suo anniversario non finiscono qui: "Continua a migliorare, giorno dopo giorno. Si vede che lavora duramente in palestra, su ogni aspetto del suo gioco, a partire dal suo tiro". Complimenti a cui Antetokounmpo risponde con pari moneta: "È sempre bello avere il rispetto dei tuoi colleghi. Amo confrontarmi contro i migliori e Luka è un giocatore incredibile, un talento pazzesco, uno dei migliori che io abbia mai visto. Quello che sa fare - non solo per sé, ma anche per i suoi compagni - è assolutamente incredibile".