Olimpiadi invernali, in tribuna si scherza: ci sono anche i sosia di Trump e Kim

Olimpiadi
sosia_trump_kim_ansa

Kim sorride, Trump un po' meno: i due imitatori presenti a PyeongChang si sono lasciati fotografare mentre si salutavano con una stretta di mano

LA STORIA DELLE DUE COREE: IL WEB-DOC

I RISULTATI DELL'OTTAVA GIORNATA DI GARE

OLIMPIADI, LE IMMAGINI PIU' BELLE DELLA CERIMONIA DI APERTURA

A PyeongChang il clima è festoso e sereno. Nella cerimonia che sancisce la tregua, almeno olimpica, tra le due Coree, in tribuna c'è spazio anche per qualche goliardia. I sosia del presidente americano Trump, con l'immancabile cravatta rossa, e del leader del Nord Kim Yong un si sono presentati alla manifestazione che ha dato inizio ai Giochi invernali. I due comici si sono lasciati immortalare mentre scherzavano e si abbracciavano come due vecchi amici, quali non sono nella realtà i due presidenti.

I più letti