Olimpiadi invernali, Arianna Fontana: "Con la bandiera non ho paura di nulla"

Olimpiadi
arianna_fontana_twitter

La portabandiera azzurra racconta così le emozioni della cerimonia d'apertura a PeyongChang: "Abbiamo addosso un'adrenalina incredibile". E poi su Twitter: "Riuscirò mai a dormire dopo una giornata così? Felicità allo stato puro"

LA CRONACA DELL'OTTAVA GIORNATA DI GARE

OLIMPIADI, LE IMMAGINI PIU' BELLE DELLA CERIMONIA DI APERTURA

IL MINISTRO LOTTI A CASA ITALIA: "EMOZIONI BELLISSIME"

"E' un'emozione grandissima, adesso mi rendo conto di quello che di bello sto facendo. Con questa bandiera tra le mani non ho paura di nulla". Arianna Fontana non nasconde la gioia dopo aver sfilato a portabandiera dell'Italia alla cerimonia inaugurale dei Giochi di PyeongChang.

"E' stato emozionante, tantissimo. Ho avuto un po' di paura prima di entrare perché c'era un vento assurdo - spiega ancora la portabandiera azzurra - Prima di entrare ho urlato ai ragazzi se erano carichi e mi hanno risposto con un mega urlo. Spero sia di buon auspicio per tutti noi. Abbiamo addosso un'adrenalina incredibile, siamo tutti belli pronti per questa grande avventura. Domani sono in pista per le prime gare e darò il massimo". 

 

I più letti