Olimpiadi, calcio femminile: Stati Uniti sconfitti dalla Svezia, primo ko dopo 44 gare

Olimpiadi

Sconfitta a sorpresa per gli Stati Uniti all'esordio delle Olimpiadi, primo ko dopo 44 risultati utili consecutivi. La Svezia s'impone per 3-0. Tutti i risultati della prima giornata di partite a Tokyo

TOKYO2020: LE NEWS E I RISULTATI LIVE

Il torneo di calcio femminile delle Olimpiadi di Tokyo ha riservato subito una sorpresa, la sconfitta degli Stati Uniti contro la Svezia. La Nazionale americana, infatti, era imbattuta da ben 44 partite: l'ultima sconfitta era arrivata nel gennaio del 2019, contro la Francia in amichevole. Nelle ultime 23 partite, invece, erano arrivate ben 22 vittorie e un solo pareggio, proprio contro la Svezia. La stessa squadra che, in questa partita d'esordio delle Olimpiadi, ha imposto agli USA una pesante sconfitta per 3-0. Grande protagonista di quest'incontro è stata Stina Blackstenius, attacccante dell'Hacken che ha firmato una doppietta. Il 3-0, invece, lo ha segnato Lina Hurtig, esterno della Juventus. Per gli Stati Uniti un esordio da incubo, contro lo stesso avversario che nel 2016 lo aveva eliminato ai quarti di finale ai calci di rigore. Un tabù che prosegue, anche in queste Olimpiadi di Tokyo. 

Gli altri risultati

approfondimento

Olimpiadi, il calendario completo delle gare

Non solo la sconfitta a sorpresa degli Stati Uniti contro la Svezia, nello stesso raggruppamento c'è stato anche il successo dell'Australia per 2-1 contro la Nuova Zelanda. Nel girone E, invece, la Gran Bretagna ha battuto per 2-0 il Cile, mentre Giappone e Canada hanno pareggiato 1-1. Nel girone F, infine, ci sono state due vittorie nette: il 10-3 dei Paesi Bassi contro lo Zambia e il 5-0 del Brasile contro la Cina.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche