Olimpiadi, Zanni bronzo nel sollevamento pesi categoria -67kg a Tokyo 2020

Olimpiadi

Prima medaglia nel sollevamento pesi per l'Italia, grazie alla straordinaria prova di Mirko Zanni, bronzo nella categoria -67kg: il 23enne alza complessivamente 322 kg e regala la quinta medaglia in assoluto agli azzurri a Tokyo 2020. Oro al cinese Chen Lijun, argento per il colombiano Luis Mosquera Lozano

LA GIORNATA LIVE - RISULTATI

Terzo bronzo della giornata e e quinta medaglia in assoluto per l'Italia a Tokyo 2020.  A far brillare il nostro tricolore è Mirko Zanni, che chiude al terzo posto la gara dei 67 kg di sollevamento pesi, alzando 322 chili complessivi, nuovo primato italiano. Per il 23enne di Pordenone un altro straordinario traguardo personale dopo l'oro vinto agli Europei di Mosca, nello strappo. Bronzo, dunque, per l'azzurro alle Olimpiadi, mentre la medaglia d'oro va al cinese Chen Lijun con 332 chili complessivi. L'argento finisce nelle mani del colombiano Luis Mosquera Lozano.

Zanni: "Questa medaglia pesa 10 anni di sacrifici. La dedico a mio nonno"

"Non so ancora in che pianeta mi trovo, sono felicissimo davvero. Non ho voluto mollare perché so chi c'è a casa, chi mi sta guardando e non posso essere più contento di così. Spero di averli resi orgogliosi - ha dichiarato Zanni, emozionato, a Rai Sport -. Questa medaglia pesa troppo, 10 anni di allenamenti intensi, sacrifici: ora tutto ha un senso. La dedica? A mio nonno, sono sicuro che era lassù all'ultima prova"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche