Sofia Goggia e Michela Moioli portabandiere azzurre alle Olimpiadi invernali di Pechino

olimpiadi
©Getty

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha annunciato che la campionessa olimpica di discesa libera sarà la portabandiera azzurra alla cerimonia d'apertura dei Giochi invernali di Pechino 2022. Già decisa - una novità - anche la portabandiera per la cerimonia di chiusura, sarà la snowboarder Michela Moioli

Sofia Goggia per la cerimonia d'apertura e Michela Moioli per quella di chiusura. Saranno due donne le portabandiera dell'Italia ai Giochi olimpici invernali di Pechino 2022, che scatteranno il 4 febbraio prossimo per concludersi domenica 20. L'annuncio è stato fatto dal presidente del Coni Giovanni Malagò al termine seduta di Giunta nazionale riunitasi al Foro Italico di Roma oggi venerdì 22 ottobre. Non era mai accaduto nella storia che il Coni avesse deciso a priori, ovvero prima dello svolgimento dell'evento olimpico, anche il nome del portabandiera della cerimonia di chiusura. Alle ultime Olimpiadi di Tokyo 2020 Marcell Jacobs era stato nominato alfiere della cerimonia di chiusura dopo il trionfo nei 100 metri e nella staffetta 4x100 (alla cerimonia di apertura i portabandiera erano stati Jessica Rossi ed Elia Viviani). La consegna della bandiera italiana da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella è prevista alle ore 12 del 23 dicembre al Quirinale. Sofia Goggia ha vinto l'oro olimpico in discesa libera a PyeongChang 2018 diventando la prima donna italiana di sempre a vincere il titolo a cinque cerchi in questa disciplina. Michela Moioli, anche lei bergamasca come Goggia, ha conquistato sempre nell'edizione dei Giochi in Corea del Sud, l'oro nel snowboard cross

Goggia: "Poter rappresentare l'Italia mi riempie il cuore" 

"Mi sento profondamente onorata di aver ricevuto questo incarico dal presidente del Coni, Giovanni Malagò. Poter rappresentare l'Italia alle Olimpiadi in Cina non solo sugli sci ma anche alla cerimonia di apertura mi inorgoglisce molto". Così, un messaggio video, la campionessa azzurra Sofia Goggia. "Al pensiero di poter essere tutti gli italiani in quel momento, di rappresentarli con un solo gesto, di portare la bandiera, mi riempie il cuore di orgoglio. e sono grata per questa enorme opportunità. Mi auguro di poter onorare il tricolore sia in tale occasione sia quando metterò i bastoncini fuori dal cancelletto", conclude Goggia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche