Torneo di Rio. Fognini perde la racchetta, ma poi realizza il punto: "È stato incredibile"

Tennis

Nel match tra Fognini e Bellucci, durante il torneo di Rio, l'azzurro è protagonista di un numero straordinario: perde la racchetta dopo il servizio, ma riesce subito a recuperarla realizzando anche il punto. "È stato qualcosa di incredibile", ha commentato Fognini

Un punto incredibile, anzi un vero gioco di prestigio quello di Fabio Fognini, che nel match inaugurale del torneo di Rio contro il brasiliano Bellucci, sul set-point della seconda frazione ha realizzato un punto a dir poco rocambolesco. Il ligure ha infatti recuperato al volo la racchetta sfuggitagli di mano, riuscendo alla fine a segnare il punto: "Quando ho visto il replay del punto non ci potevo credere. Non riesco a capire come ho fatto - ha detto l'azzurro, secondo quanto riportato sul sito della Federtennis – Era davvero umido. Stavo giusto servendo per chiudere il set quando la racchetta è volata via. Penso di essere stato anche un po’ fortunato. È stato qualcosa di incredibile". Dopo questo incredibile punto, Fognini si è reso protagonista di un altro numero pazzesco nello stesso match: un recupero al limite, che ha dimostrato il suo ottimo stato di forma.

Fognini al carnevale di Rio

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche