Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 settembre 2018

US Open 2018: Osaka fa grande il Giappone, storica semifinale contro Keys

print-icon

Osaka e Nishikori scrivono la storia del tennis giapponese, conquistando le semifinali a New York. Naomi, 20 anni, si libera con un doppio 6-1 dell'ucraina Tsurenko e aspetta ora Madison Keys, finalista 12 mesi fa, che ha battuto la spagnola Suarez Navarro

US OPEN, TUTTI I RISULTATI

DJOKO E NISHIKORI IN SEMIFINALE

Più che Chinatown, Big in Japan. A New York il tennis giapponese scrive una pagina storica, mandando in semifinale per la prima volta due suoi atleti. Se Kei Nishikori è alla terza apparizione tra i magnifici quattro a Flushing Meadows, fa rumore il successo di Naomi Osaka contro l'ucraina Tsurenko, che ha staccato il pass per le semifinali degli US Open, ultimo Slam del 2018, diventando la prima nipponica in semifinale in un Major dai tempi di Kimiko Date (Wimbledon 1996). Molto probabilmente giocherà molti altri quarti di finale Slam in carriera ma difficilmente avrà mai un match così tranquillo come quello contro la Tsurenko, durato meno di un'ora, che le ha permesso di diventare la più giovane semifinalista in quest’edizione dell’Open statunitense. La giapponese, numero 19 Wta e 20esima testa di serie, si è imposta con un impietoso 6-1, 6-1, in appena 57 minuti, sull’ucraina numero 36 Wta. Una partita mai in discussione con la 20enne di Osaka scattata avanti 3-0 nel primo parziale e 4-0 nella seconda frazione: contro un’avversaria apparsa in condizioni fisiche non ottimali ha fatto tutto quello che ha voluto, concedendo le uniche palle-break del match (tre e consecutive) soltanto sul 6-1, 4-1, peraltro annullandole con autorità. Alla fine i numeri dell’incontro parlano chiaro: per la Osaka 12 vincenti contro 11 gratuiti (10 contro 31 il bilancio della Tsurenko), 5 ace (e un doppio fallo) e soprattutto il 91% dei punti ottenuti quando ha messo la prima ed il 67% quando ha servito la seconda. Naomi in questo 2018, ha conquistato anche il suo primo titolo Wta nel Premier Mandatory di Indian Wells, sul cemento californiano. Prossima avversaria per la statunitense Madison Keys, numero 14 del ranking e del seeding, finalista dodici mesi fa, che ha superato la spagnola Carla Suarez Navarro, numero 24 Wta e 30esima testa di serie, con i parziali di 6-4, 6-3. Per l'americana seconda semifinale consecuiva a NY, la terza negli ultimi 5 Slam giocati. 

I risultati dei quarti di finale: 

(14) Keys (USA) b. (30) Suarez Navarro (ESP) 64 63
(20) Osaka (JPN) c. Tsurenko (UKR) 61 61

TUTTI I VIDEO DI TENNIS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi