user
03 dicembre 2018

Tennis, è già 2019: ecco dove debutteranno Djokovic, Nadal e Federer

print-icon

Ancora qualche giorno di vacanza per i campioni del circus, che da fine dicembre torneranno in campo per prepararsi agli Australian Open. Da Abu Dhabi a Perth, passando per Melbourne e la Nuova Zelanda, ecco dove esordiranno Djokovic, Nadal, Federer e Fognini

IL TENNISTA PIU' BELLO? GRIGOR DIMITROV

Ancora tempo di vacanze per i professionisti della racchetta, che dopo le ATP Finals si sono presi qualche settimana di svago in vista della prossima stagione, che comincerà.... nel 2018! Già, perché i primi a scendere di nuovo in campo saranno anche il numero 1 e 2 del ranking mondiale, ovvero Novak Djokovic e Rafa Nadal. Ancora una volta sarà il Mubadala World Tennis Championship di Abu Dhabi, tradizionale torneo-esibizione ad inaugurare la nuova stagione: l'undicesima edizione è infatti in programma dal 27 al 29 dicembre 2018 sui campi veloci dell’International Tennis Centre at Zayed Sports City della capitale degli Emirati Arabi Uniti. Come al solito, campo di partecipazione di primissimo livello per la kermesse che mette in palio per il vincitore ben 250mila dollari, con quattro Top 10: oltre a Nole, a segno ad Abu Dhabi per tre edizioni di fila (2012-2014) e Rafa, già vincitore in quattro occasioni (2010, 2011, 2016 e 2017), saranno al via anche il sudafricano Kevin Anderson, numero 6 Atp e campione in carica, e l’austriaco Dominic Thiem, numero 8 Atp. Completano il lotto dei protagonisti il russo Karen Khachanov, numero 11 del ranking e vincitore del Masters di Parigi e il sudcoreano Hyeon Chung, numero 25 Atp. Djokovic e Nadal, prima e seconda testa di serie, entreranno in gara direttamente nelle semifinali.

Federer sceglie l'Australia e la Hopman Cup

Come da tradizione negli ultimi anni, Roger Federer ripartirà dall'Australia e dalla Hopman Cup, torneo esibizione in doppio misto per Nazionali giunto alla 20esima e probabilmente ultima edizione, visto che dal 2020 partirà la nuova ATP Cup. Il Re, che esordirà il 30 dicembre, giocherà con Belinda Bencic, già sua compagna lo scorso anno nella cavalcata trionfale. Attesissimo il match del 1° gennaio contro gli Stati Uniti di Serena Williams. Esordio sul cemento di Perth anche per Sascha Zverev, numero 4 del mondo, che ha chiuso l'anno vincendo le Finals a Londra. Juan Martin Del Potro, che nella capitale inglese non ci è potuto andare a causa della frattura alla rotula, tornerà invece dall'8 al 10 gennaio al Kooyong Classic, esibizione australiana che precede il primo Slam dell'anno in quel di Melbourne. 

Gli italiani: Fognini in Nuova Zelanda, Cecchinato a Doha

Il numero uno azzurro Fabio Fognini inizierà  il suo 2019 dall'ASB Classic (ATP 250 con un montepremi di 527.880 dollari) di Auckland, in Nuova Zelanda, in calendario dal 7 al 13 gennaio: il ligure, numero 13 Atp, è la seconda testa di serie alle spalle dello statunitense John Isner, numero 10 del ranking mondiale. Il numero tre del seeding è l’altro azzurro Marco Cecchinato, che invece debutterà nella prima settimana dell'anno (31 dicembre - 6 gennaio) al ricco Open del Qatar, torneo 250 con un montepremi di oltre 1,3 milioni di dollari. Insieme al palermitano, numero 20 del mondo, altri due azzurri: Andreas Seppi e Matteo Berrettini. Ceck sarà la quarta testa di serie del seeding dietro a Djokovic, Thiem e Khachanov. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi