ATP 1000 Madrid: programma e curiosità sull'Open 2019

Tennis

Dopo due anni di assenza, Roger Federer torna a giocare sulla terra battuta e lo fa al Madrid Open, quarto Masters 1000 della stagione, al via da domenica. In campo tutti i migliori, dai delusi Djokovic e Nadal al campione in carica Zverev. Attesa per Fognini, alla prima uscita dopo lo storico trionfo di Montecarlo. Il Masters di Madrid in diretta esclusiva su Sky Sport HD

ATP FINALS A TORINO: "VITTORIA DI SQUADRA"

SKY, LA CASA DEL TENNIS: 7 TORNEI ATP IN PIU'

Tutto pronto per il torneo ATP di Madrid, quarto Masters 1000 della stagione, il secondo su terra battuta dopo Montecarlo, al via da domenica (diretta esclusiva Sky Sport). Nel Principato si è scritta una pagina importante della storia dello sport italiano, con la vittoria di Fabio Fognini, primo azzurro a trionfare in un 1000. Il 31enne di Arma di Taggia ha saltato gli ultimi due tornei a cui era iscritto, Barcellona ed Estoril, per recuperare al 100% dopo il problema muscolare accusato nella finale di Montecarlo. Chi deve cercare di riprendersi lo scettro sulla terra è Rafael Nadal, ancora a secco di successi e battuto in semifinale sia nel Principato che a Barcellona, da Fognini e Thiem. Al via alla Caja Magica, sede della nuova Coppa Davis, ci saranno tutti i migliori (forfait solo per Anderson e Isner), compreso Roger Federer, al ritorno sulla terra battuta dopo due anni di assenza e a Madrid dopo quattro. Cerca il riscatto anche Novak Djokovic, apparso in difficoltà e scostante dopo il trionfo degli Australian Open, unico acuto di un 2019 fatto di pochi alti e molti bassi. Tre gli azzurri in tabellone, in attesa delle qualificazioni, Fabio Fognini (10^ testa di serie), Marco Cecchinato (16^) e Andreas Seppi. 

Quando si gioca il Masters di Madrid?

Il primo turno del torneo comincia domenica 5 maggio, con la finale prevista una settimana più tardi alle ore 18.30. I quarti si disputeranno venerdì, le semifinali sabato. Si gioca al complesso Caja Magica, sulla terra rossa, con i due stadi principali che sono il Manolo Santana e l'Arantxa Sanchez. Il programma prevede che i match comincino sempre alle ore 12 di mattina nella sessione diurna, dalle 20 in quella serale. 

Dove posso guardare il Masters di Madrid?

Il torneo è in diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport HD. Gli abbonati che sono in possesso del pacchetto che comprende Sky Go possono guardare il match anche sui propri dispositivi mobili. Chi non possiede un abbonamento può seguire il torneo sull'App di Sky Sport e sul sito skysport.it con tanti contenuti esclusivi: approfondimenti, risultati e video.

Chi ha vinto più finali nel Masters di Madrid?

Il detentore del titolo è Sascha Zverev, che lo scorso anno ha battuto con un doppio 6-4 in finale l'austriaco Dominic Thiem, che arriva all'ultimo atto del torneo da due edizioni consecutive. Il padrone di casa Rafael Nadal detiene il record di successi a quota 5 (2005 sul cemento, 2010, 2013, 2014 e 2017 le precedenti affermazioni), mentre sono 3 quelle di Roger Federer (l'ultima nel 2012) e due quelle di Novak Djokovic.   

Quanti punti mette in palio la vittoria al Masters di Madrid?

Essendo uno dei nove Masters 1000 della stagione, la vittoria del Masters di Madrid mette in palio 1000 punti per la classifica ATP. Con Djokovic sicuro del primo posto, è lotta per le altre posizioni: attenzione soprattutto a Roger Federer, che non ha punti da difendere dal 2018 e che può quindi andare a insidiare il secondo posto di Rafa Nadal. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche