Australian Open, i risultati degli italiani: Berrettini al 2° turno. Piove, match rinviati

Tennis
©Getty

Berrettini non sbaglia all'esordio a Melbourne e lascia appena 7 giochi all'australiano Harris. Caruso non ha scampo con Tsitsipas. Interrotti per pioggia gli altri incontri degli azzurri, tra cui quelli di Fognini e Sinner, con il programma rimandato a martedì. Donne, eliminata Trevisan. Gli Australian Open in diretta su Eurosport (canali Sky 210 e 211)

Esordio positivo per Matteo Berrettini agli Australian Open scattatati a Melbourne. Nella notte italiana il 23enne romano, numero 8 del ranking e del seeding, ha sconfitto agevolmente 6-3, 6-1, 6-3 l’australiano Andrew Harris, 25 anni, numero 162 Atp e in gara con una wild card. Tutto facile per Berrettini, sempre in controllo del match, che ha chiuso con 11 ace (50% di prime in campo, con un rendimento dell'85%) e un saldo positivo di 38 vincenti e 28 gratuiti, archiviando la pratica in meno di due ore: il suo è stato infatti il primo incontro finito in questa edizione 2020 dello Slam Down Under. L'azzurro ha concretizzato 5 delle 9 palle break ottenute, annullandone a sua volta due al rivale.  Per Matteo si tratta della prima vittoria in carriera agli Australian Open, torneo che lo scorso anno lo aveva visto eliminato al debutto. Al 2° turno l'italiano attende uno tra lo statunitense Tennys Sandgren (ottavi a Melbourne nel 2018) e l'argentino Marco Trungelliti.

 

Berrettini: "Ero nervoso, ne sono uscito alla grande"

Soddisfatto Matteo al termine del match, in cui ha scacciato qualche fantasma dopo una storta alla caviglia rimediata in un allenamento con Djokovic sabato scorso: "Ero parecchio innervosito al pensiero che dopo essere uscito da infortunio potevo finire subito vittima di un altro stop – ha detto Berrettini, come riportato dal sito della Federazione -. Onestamente non so cosa sia successo durante la notte, perché stamattina mi sono sentito improvvisamente bene. Sono davvero contento e sorpreso, sia di come mi sono sentito fisicamente sia di come ho giocato. Ma in assoluto la notizia più bella è che ho accettato di non essere al 100% e sono riuscito a reagire alle avversità". 

 

Pioggia su Melbourne, rinviati i match di Fognini e Sinner

Cancellati gli altri incontri degli italiani impegnati al 1° turno a causa della forte pioggia che si è abbattuta su Melbourne. Tutti i match sono rinviati a martedì. Tra questi spiccano le partite che vedono impegnati Fabio Fognini e Jannik Sinner. Il ligure è sotto 6-3, 7-6, 1-0 contro l'americano Reilly Opelka, mentre il 18enne altoatesino è avanti 7-6, 6-2, 4-4 con l'australiano Max Purcell. 

Caruso eliminato da Tsitsipas

Niente da fare per Salvatore Caruso, che esce di scena all'esordio battuto 6-0, 6-2, 6-3 in un'ora e 45' da Stefanos Tsitsipas, 6^ testa di serie del tabellone. Match a senso unico quello andato in scena indoor alla Margaret Court Arena, con il Maestro greco che ha dominato in tutte le fasi del gioco contro il 94° giocatore del ranking, battuto per la seconda volta in carriera al 1° turno degli Australian Open (2018 vs Jazziri). Tsitsipas si conferma come uno dei favoriti per la vittoria finale, lui che 12 mesi fa eliminò Roger Federer, cedendo solo in semifinale a Rafa Nadal. 

Australian Open, i risultati degli italiani al 1° turno

(8) Matteo Berrettini (ITA) c. (wc) Andrew Harris (AUS) 6-3, 6-1, 6-3
Reilly Opelka (USA) c. (12) Fabio Fognini (ITA) 6-3, 7-6, 1-0 sospeso
Jannik Sinner (ITA) c. (q) Max Purcell (AUS) 7-6, 6-2, 4-4 sospeso
(6) Stefanos Tsitsipas (GRE) c. Salvatore Caruso (ITA) 6-0, 6-2, 6-3
Cristian Garin (CHI) c. Stefano Travaglia (ITA) 6-4, 6-3, 1-1 sospeso
Milos Raonic (CAN) c. (LL) Lorenzo Giustino (ITA) 6-2, 6-1, 5-2 sospeso

Australian Open femminili, Trevisan subito fuori

Eliminata nel tabellone femminile Martina Trevisan. La 26enne fiorentina, numero 154 del ranking mondiale, all'esordio assoluto in uno Slam sarà, ha ceduto 6-2, 6-4 alla statunitense Sofia Kenin, 21enne di origini moscovite, numero 14 Wta e 14^ testa di serie.

I più letti