Nadal a Federer su Instagram: "Niente tennis da Indian Wells". VIDEO

Instagram

Federer e Nadal danno spettacolo in una diretta Instagram: Rafa ammette di non toccare una racchetta da Indian Wells e sfata la leggenda che può giocare con la mano destra. Roger: "Il recupero dall'infortunio? Non c'è fretta". E Murray interviene per prendere in giro un Nadal poco tecnologico

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Federer e Nadal danno spettacolo anche sui social. I due si sono trovati per la prima volta uno davanti all'altro in una video chat su Instagram, che ha letteralmente fatto impazzire il web. Tutto è nato da una diretta di Rafa con i suoi tifosi, seguita però da due supporters particolari: Andy Murray e Roger Federer. Invitati a partecipare, è cominciato un vero e proprio show mediatico. Nadal ha confidato a Federer di non toccare una racchetta da Indian Wells, quindi da oltre un mese. "Buon per me", la risposta di Roger, davvero sorridente e divertito dall'intervento. Rafa si è interessato dell'infortunio al ginocchio dello svizzero, che si era operato qualche settimana prima dello stop totale del tennis: "Il recupero dall'intervento è iniziato bene, poi è andato un pochino più lento del previsto. Ora va meglio, ma comunque il vantaggio di questa situazione è che non c’è fretta”. Il 20 volte campione Slam ha poi chiesto al grande rivale maiorchino di sfatare il mito che lo vuole essere destrorso: "E' una leggenda, non posso giocare di destro. Sono mancino nel tennis e nel calcio, ma è vero che posso fare tante cose con la mano destra, come ad esempio scrivere". Alla chat è poi intervenuto Andy Murray, che prima di scambiare due chiacchiere con Rafa, ha preso in giro lo spagnolo per la sua scarsa confidenza con i social: "Potrebbe vincere 52 Roland Garros, ma non sa usare Instagram...". 

TENNIS: SCELTI PER TE