Djokovic pensa al ritorno in campo: il 15 giugno in un torneo a Belgrado?

Tennis

Novak Djokovic, che in un video sui social dimostra di non aver perso la sua strepitosa elasticità, potrebbe tornare in campo già a metà giugno nei 'Campionati dell'Est Europa', organizzati a Belgrado dall'amico Janko Tipsarevic. "Giocherà tornei seri con giocatori seri", le parole di uno dei suoi coach, Goran Ivanisevic

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Il ritorno in campo di Novak Djokovic potrebbe passare dalla sua Serbia. Il numero uno del mondo ha trascorso il lungo periodo di quarantena a causa della pandemia da coronavirus a Marbella, in Spagna, ospite con la sua famiglia del fratello Marko. Proprio sui campi in terra battuta del Puente Romano Tennis Club, il serbo ha ricominciato ad allenarsi negli ultimi giorni, dimostrando di non aver perso la sua proverbiale elasticità, come si vede da un video pubblicato sui social. Se il circuito ATP resterà fermo almeno fino al 31 luglio, in attesa di capire che ne sarà dei tornei sul cemento americano di agosto e soprattutto degli US Open, Nole potrebbe giocare alcuni tornei nel suo Paese per tenere alta la concentrazione e l'attività agonistica. Secondo quanto dichiarato al canale tv 'SportKlub' da Goran Ivanisevic, che fa parte dello staff del serbo, Djokovic potrebbe tornare in campo il 15 giugno a Belgrado: “Sta pianificando il ritorno a Belgrado - ha detto - poi vedremo quali tornei locali si giocheranno, Tipsarevic, ad esempio, sta organizzando delle esibizioni insieme alla federazione. Nel caso saranno tornei seri con giocatori seri".

Janko Tipsarevic, grande amico di Djokovic e compagno di mille battaglie in Coppa Davis, ha organizzato nella settimana del 15 giugno i Campionati dell'Est Europa. Al via, l'ex tennista della Nazionale serba ha già ufficializzato molti nomi attraverso il proprio account Instagram: Lajovic, Dzumhur, Basilasvili, Troicki, Kuzmanov, Djere, Kecmanovic, Medjedovic, Davidovic Fokina e Petrovic. Il tutto in attesa del nome più atteso, quello di Novak Djokovic.

TENNIS: SCELTI PER TE