Fognini torna in campo 28 giorni dopo l'operazione alle caviglie

Tennis
Foto Instagram @fabiofogna

Fabio Fognini è tornato sul campo da tennis a 28 giorni dall'intervento alle caviglie: l'annuncio da parte del numero 11 del mondo con un post su Instagram. La sparring partner sul rosso di Arma di Taggia non poteva che essere la moglie ed ex campionessa degli US Open, Flavia Pennetta

CORONAVIRUS: GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Fabio Fognini in campo a 28 giorni dalla doppia operazione alle caviglie. Ad annunciarlo è stato lo stesso tennista ligure, attraverso un post su Instagram e una story che lo vede protagonista di alcuni palleggi insieme alla moglie Flavia Pennetta. "I'm back" il pensiero del 33enne, che ha testato la tenuta delle articolazioni sul rosso di casa ad Arma di Taggia. Lo scorso 30 maggio, sempre attraverso i social, Fognini aveva fatto sapere di aver deciso di operarsi ad entrambe le caviglie, che ormai da mesi lo tormentavano. La decisione drastica era arrivata dopo i primi allenamenti post lockdown, in cui i fastidi si erano fatti sempre più persistenti, nonostante il riposto forzato. L'operazione, avvenuta con successo, è stata seguita poi da fisioterapia e un ritorno graduale agli allenamenti, fino alla ripresa in mano dell'amata racchetta. Con il circus fermo ancora per un oltre un mese (ripresa il 14 agosto a Washington), Fognini potrebbe avere come obiettivo il ritorno in campo per l'anomala stagione autunnale sul rosso, con il trittico Madrid, Roma e Roland Garros a partire dal 13 settembre, con l'appuntamento clou degli Internazionali d'Italia fissato per il 20. 

fognini

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche