Internazionali di Roma, i risultati del 1° turno: Musetti, Caruso e Cecchinato avanti

internazionali

Straordinaria impresa di Lorenzo Musetti, che a 18 anni batte Wawrinka e si qualifica per il 2° turno degli Internazionali d'Italia. Avanti anche Salvatore Caruso e Marco Cecchinato, con ben 8 azzurri ancora in corsa. Ok Shapovalov e Rublev. Donne: fuori Elisabetta Cocciaretto, avanti Coco Gauff. Il Masters di Roma in diretta su Sky Sport

GUIDA TV, GLI INTERNAZIONALI DI ROMA SU SKY

Seconda giornata degli Internazionali d'Italia, in corso al Foro Italico di Roma fino al 21 settembre e in diretta sui canali Sky Sport. Sono 8 gli italiani qualificati al 2° turno (record): dopo Sinner, Sonego, Travaglia e le due teste di serie Berrettini (che giocherà contro l'argentino Coria, 104 del ranking) e Fognini (avversario il francese Humbert, 42 del mondo), si sono aggiunti anche Cecchinato, Caruso e Musetti.  

Musetti, che impresa con Wawrinka

leggi anche

Musetti, che fenomeno: Wawrinka ko 6-0, 7-6

Clamorosa impresa di Lorenzo Musetti, che all'esordio in un main draw di un Masters 1000 si qualifica al 2° turno di Roma, prendendosi lo scalpo di un tre volte vincitore di uno Slam. Il 18enne di Carrara, n.249 ATP promosso dalle qualificazioni, ha dominato lo svizzero Stan Wawrinka (17 del ranking, finalista al Foro nel 2008), battuto 6-0, 7-6. L'azzurro sfiderà ora il giapponese Kei Nishikori (35 del ranking). 

Foto Alfredo Falcone - LaPresse
15-09-2020 Roma ( Italia)
Sport Tennis
Marco Cecchinato (ITA) vs Kyle Edmund (GBR)
Internazionali BNL d\'Italia 2020
Nella foto:Marco Cecchinato

Photo Alfredo Falcone - LaPresse
15/09/2020 Roma (Italy)
Sport Tennis
Marco Cecchinato (ITA) vs Kyle Edmund (GBR)
Internazionali BNL d\'Italia 2020
In the pic:Marco Cecchinato
Tennis, Marco Cecchinato vs Kyle Edmund - Internazionali BNL d'

Cecchinato risorge: Edmund ko in 3 set

Marco Cecchinato risorge a Roma: il 113 ATP batte in rimonta 3-6, 7-6, 6-2 il britannico Kyle Edmund (45 del ranking) e si qualifica per il 2° turno degli Internazionali. Primo set in cui 'Ceck' vola 3-0, prima di subire sei giochi di fila che lo condannano al 6-3. Più equilibrio nel secondo parziale, con il gioco che viene anche interrotto quasi un'ora a causa della pioggia sul 3-3. Si va avanti fino al tie-break, vinto dall'italiano. Cecchinato sfrutta l'onda emotiva e piazza il break nel gioco iniziale e nel quinto del terzo set, chiudendo 6-2 e scrollandosi di dosso tanta delusione accumulata negli ultimi 18 mesi. Ad attenderlo ora il serbo Filip Krajinovic (29 ATP), che al 1° turno ha fatto fuori Augier-Aliassime e che ha vinto l'unico precedente con l'azzurro (Australian Open 2019). 

Caruso batte Sandgren in rimonta

Salvatore Caruso batte in rimonta Tennys Sandgren 3-6, 6-3, 7-6 e si qualifica al 2° turno degli Internazionali d'Italia. Primo set equilibrato fino al break dell'americano nel quarto game: Sandgren (49 ATP) domina al servizio e comanda gli scambi (7 vincenti a 1) e chiude 6-3 senza troppe sofferenze. Lo statunitense ha un improvviso passaggio a vuoto a metà del 2° set: con un parziale di 12 punti a zero e un break nel quinto gioco, Caruso porta a casa il parziale 6-3 e rimette le cose in parità. Nel terzo set, il siciliano perde la battuta ma si riprende subito il break: salva un match point nel nono gioco e va a vincere in rimonta al tie-break. Caruso, 87 del ranking, si regala il primo successo in un 1000 e un secondo turno contro Novak Djokovic, n° 1 del mondo e al ritorno in campo dopo la squalifica a New York. Uno il precedente, vinto da Nole al Roland Garros 2019. 

stint

Internazionali di Roma: i risultati degli italiani

Primo turno, uomini

(wc) Salvatore Caruso (ITA) c. (q) Tennys Sandgren (USA) 6-3, 3-6, 7-6
(q) Marco Cecchinato (ITA) c. Kyle Edmund (GBR) 3-6, 7-6, 6-2
(q) Lorenzo Musetti (ITA) c. Stan Wawrinka (SUI) 6-0, 7-6

 

Primo turno, donne

(q) Irina-Camelia Begu (ROU) c. (wc) Elisabetta Cocciaretto (ITA) 6-2, 6-2

Gli altri risultati: avanti Shapovalov e Rublev

Nessun problema per Denis Shapovalov (12 del seeding), che lascia appena 5 giochi all'argentino Pella. Tutto agevole anche per il russo Andrey Rublev, che con un doppio 6-4 fa fuori l'argentino Bagnis. Esce di scena a sorpresa l'australiano Alex De Minaur, che cede 7-6 al terzo al tedesco Koepfer. Tra le donne, fuori la tedesca Kerber, mentre avanza la 16enne Coco Gauff, che rifila un 6-4, 6-3 alla tunisina Jabeur. Per l'americana, primo successo in carriera sulla terra battuta. Va a Muguruza il derby tra vincitrici di Slam contro la statunitense Stephens. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche