Internazionali di tennis di Roma, Musetti agli ottavi: Nishikori battuto 6-3, 6-4

internazionali
©Getty

Dopo Wawrinka, Lorenzo Musetti si prende un altro scalpo eccellente al Foro: battuto 6-3, 6-4 Kei Nishikori (35 del ranking). Il classe 2002 è il 4° azzurro agli ottavi degli Internazionali, eguagliato il record del 1979. "Volevo confermare la vittoria con Stan, devo farmi i complimenti", ha detto il 18enne a Sky Sport. Venerdì, in una giornata storica che potrete seguire solo su Sky Sport, la sfida con il tedesco Koepfer

INTERNAZIONALI ROMA, BERRETTINI-TRAVAGLIA E SINNER-DIMITROV LIVE

Prosegue la favola di Lorenzo Musetti, che centra gli ottavi di finale agli Internazionali d'Italia. Sul Centrale del Foro Italico, il 18enne di Carrara, n.249 ATP e promosso dalle qualificazioni, ha battuto 6-3, 6-4 Kei Nishikori, n.35 del ranking, firmando la sua seconda vittoria in carriera a livello ATP (il primo classe 2002 a riuscirci). Musetti diventa anche il più giovane agli ottavi di un 1000 dai tempi di Shapovalov e il più precoce a Roma da Santoro 1991. 

Musetti-Nishikori, la cronaca

leggi anche

Roma, Fognini e Sonego eliminati al 2° turno

Primo set in cui Musetti conferma talento e carattere visti contro Wawrinka: prima annulla due palle break nel terzo game e nel gioco successivo strappa la battuta al giapponese, rimanendo glaciale al servizio e chiudendo 6-3. Il giapponese, 'mago' da fondo campo, è costretto a variare modalità per accorciare gli scambi, tutti in favore del baby fenomeno azzurro. Le prime palle break del secondo parziale sono proprio per Musetti, con Nishikori che deve giocare il suo miglior tennis per annullarle. Al contrario è proprio l'azzurro ad annullare altrettanti tentativi del nipponico, dimostrando personalità infinita per un 18enne. Nel nono gioco, succede l'incredibile: un black-out elettrico fa piombare nel buio il Centrale (poco prima era accaduta la stessa cosa sul Pietrangeli). Si riprende dopo 8' di interruzione: l'italiano non sbaglia più, piazza il break nel nono game, chiude 6-4 e compie un'altra straordinaria impresa della sua breve carriera, vincendo contro un ex n°4 del mondo e finalista a New York. Musetti affronterà il tedesco Dominic Koepfer (97), che ha battuto a sorpresa Gael Monfils (5) in un match sospeso per un black-out elettrico sul Pietrangeli. 

stint
Kei Nishikori - ©Ansa

Musetti: "Volevo confermare la vittoria con Wawrinka"

leggi anche

Black-out a Roma, buio su Pietrangeli e Centrale

"Sono molto felice e orgoglioso, volevo confermare la vittoria di Wawrinka - ha detto ai microfoni di Sky Sport -. Nishikori era un avversario diverso da Stan, con colpi differenti da lui, è anche lui un grande giocatore. Sono stato molto freddo, devo farmi i complimenti. Venerdì sarà la sesta partita di fila, ma mi sento bene: non vedo l'ora di giocare il mio match di ottavi. La pausa? Devo ringraziare chi non ha pagato le bollette, perché Kei si è un po' confuso e fatto qualche errore che mi ha consentito il break. Poi sono stato bravo a chiudere. C'è dietro tanto lavoro, io e Sinner abbiamo due percorsi diversi. A entrambi sta andando bene". 

La programmazione sky di venerdì 18 settembre

Sky Sport Uno

 ore 11.00 DIMITROV-SINNER

ore 14.00 RUUD-CILIC

a seguire DJOKOVIC-KRAJINOVIC

ore 17.00 MUSETTI-KOEPFER

a seguire LAJOVIC-NADAL

a seguire (WTA) HERCOG-VONDROUSOVA

 

Sky Sport Arena

ore 11.00 BERRETTINI-TRAVAGLIA

a seguire HUMBERT-SHAPOVALOV

a seguire DJOKOVIC-KRAJINOVIC

a seguire SCHWARTZMAN-HURKACZ

ore 19.00 LAJOVIC-NADAL

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche