Internazionali di tennis di Roma, trionfo Halep. Pliskova si ritira in finale

Tennis
©Ansa

Simona Halep conquista per la prima volta gli Internazionali d'Italia. La romena, prima testa di serie del seeding, ha sfruttato il ritiro per infortunio di Karolina Pliskova (2 del tabellone) mentre era in vantaggio 6-0, 2-1. Alle 17 in campo Djokovic e Schwartzman (diretta Sky Sport Uno e Sky Sport Arena)

DJOKOVIC-SCHWARTZMAN, LA FINALE SU SKY

Simona Halep è la nuova campionessa degli Internazionali d'Italia. La romena, n°2 del mondo e prima testa di serie, ha sfruttato il ritiro in finale della ceca Karolina Pliskova, 2 del seeding, che ha abbandonato per un infortunio mentre era in svantaggio 6-0, 2-1. Partita giocata sul Centrale del Foro Italico davanti a 1000 spettatori, nel rispetto dei protocolli anti Covid. Halep, che aveva vinto il WTA di Praga dopo lockdown conquista il suo 22° trofeo della carriera, il primo a Roma dopo le due finali perse nel 2017 e 2018 con Elina Svitolina.

 

La cronaca del match

leggi anche

Binaghi: "Internazionali potrebbero cambiare sede"

Inizio choc per Pliskova, che cede i primi tre turni di battuta e subisce un umiliante bagel in appena 20', con soli 11 punti messi a segno nel primo set. Halep comincia forte anche nel secondo parziale, complice un'avversaria irriconoscibile, piazzando subito il break. Come spesso le capita, però, la romena fa rientrare in partita la rivale, che risponde con il controbreak. Pliskova però è chiaramente debilitata dal punto di vista fisico e al termine del 3° game (perso), decide di ritirarsi, consegnando a Simona il suo primo titolo a Roma. 

pliskova
Karolina Pliskova - ©LaPresse

Halep: "Felice di aver vinto qui dove tutto è iniziato"

"Nel 2013 ho iniziato a far parte del tour mondiale da Roma, poi due ko in finale nel 2017 e 2018 ma ora sono felice e orgogliosa di aver vinto questo torneo così prestigioso". Sono le parole di Simona Halep, nuova regina degli Internazionali Open Bnl d'Italia, dopo una finale durata solo 31 minuti a causa del ritiro per infortunio sul 6-0, 2-1 Halep dell'avversaria Karolina Pliskova. "Ringrazio il pubblico - ha aggiunto la romena, numero 1 del tabellone - è stato importante che siate venuti. Mi sono sentita bene, purtroppo so che non è il miglior modo per finire una finale, auguro a Karolina di riprendersi presto e magari di ritrovarci in finale a Parigi. Ringrazio anche gli organizzatori, in questa settimana siamo dovute rimanere sempre in albergo ma mi sono sempre sentita sempre al sicuro". Prima di lei, ha parlato Karolina Pliskova, campionessa della scorsa edizione: "Oggi Simona è stata troppo forte per me, sono dispiaciuta di essermi dovuta ritirare - le parole della tennista ceca - Ringrazio il torneo, gli organizzatori e tutti gli addetti perché so quanto è difficile organizzare una competizione del genere soprattutto in questo periodo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche