Sardegna Open, Musetti batte Cuevas 7-6, 7-5 e vola al 2° turno

Tennis

Subito Lorenzo Musetti protagonista a Pula, dove ha preso il via il "Sardegna Open", nuovo torneo ATP 250. Il 18enne toscano si è qualificato al 2° turno dopo aver regolato 7-6, 7-5 l'uruguaiano Pablo Cuevas, specialista del 'rosso' e n° 63 del ranking

NADAL, I 20 SLAM IN CARRIERA 

Prosegue il momento magico dei teenager del tennis italiano. Dopo i quarti al Roland Garros di Jannik Sinner, porta il suo mattoncino anche Lorenzo Musetti. Il 18enne di Carrara, n. 143 del ranking, si è qualificato per il 2° turno del "Sardegna Open”, nuovo ATP 250 che si sta disputando sui campi in terra rossa al Forte Village di Pula. Musetti, reduce dagli ottavi a Roma dopo aver battuto Wawrinka e Nishikori e dal trionfo nel Challenger di Forlì (primo in carriera), ha sconfitto 7-6, 7-5 uno specialista del 'rosso' come l’uruguaiano Pablo Cuevas, n.63 ATP ed ottava testa di serie. Musetti, che disputerà anche il doppio insieme a Fabio Fognini (testa di serie n°1 in singolare), affronterà al 2° turno il vincente del derby italiano tra Pellegrini e Travaglia. 

Musetti-Cuevas, la cronaca

leggi anche

Nadal elogia Sinner: "Talento e grande umiltà"

Primo set equilibratissimo deciso da un tie-break giocato in maniera splendida dal tennista toscano e chiuso con un gran passante di rovescio. Il 34enne di Cordoba accusa il colpo e cede la battuta nel secondo gioco della seconda frazione: in quello successivo Lorenzo fallisce la chance del 3-0 e concede il contro-break (2-1). Ci si mette la pioggia a complicare tutto: dopo la prima interruzione Musetti cede ancora la battuta nel quinto gioco mentre nel settimo si salva evitando il doppio break (4-3). Quindi nuova interruzione, stavolta più lunga. Alla ripresa Musetti stavolta è subito pronto: fallisce due chance per il contro-break nell’ottavo gioco ma nel decimo riagguanta il suo avversario (5-5). E due giochi più tardi completa l’opera con l’aiuto di Cuevas che sul secondo match-point commette doppio fallo. Lorenzo sorride e centra la sua terza vittoria a livello ATP. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche