Antalya Open: Fognini e Berrettini, esordio con vittoria al 1° turno

antalya open

Comincia con una vittoria il 2021 di Fabio Fognini e Matteo Berrettini, che passano piuttosto agevolmente il 1° turno del torneo ATP 250 di Antalya. Il ligure ha la meglio del ceco Vrbensky, il numero 10 del mondo liquida in meno di un'ora la wild card turca Kirkin, perdendo appena due punti con la prima di servizio

IL CALENDARIO DEL 2021

Debutto nel 2021 con il sorriso per Fabio Fognini e Matteo Berrettini, che hanno deciso di aprire la loro stagione sul cemento outdoor dell'Antalya Open, torneo 250 che si sta svolgendo in Turchia. La preparazione per gli Australian Open, al via tra un mese, comincia nel migliore dei modi per i due azzurri. Fognini, numero 17 ATP e terza testa di serie, si è sbarazzato al 1° turno per 6-4, 7-6, in un'ora e 39 minuti di gioco, del ceco Michael Vrbensky, 311 del ranking, promosso dalle qualificazioni. Il ligure troverà ora il francese Jeremy Chardy, n.72 del ranking: Fabio è in vantaggio per 5-1 nel bilancio dei precedenti con il 33enne di Pau.

 

Berrettini facile con Kirkin

Ancora meglio ha fatto Matteo Berrettini, che ha liquidato in appena 56' di gioco il turco Ergin Kirkin, 446 ATP. 6-0, 6-4 i parziali per il romano, prima testa di serie del seeding e unico Top 10 del tabellone, che ha chiuso con 8 ace, nessuna palla-break concessa e appena due punti persi con la prima di servizio. Il prossimo avversario di Berrettini sarà il bulgaro Dimitar Kuzmanov, 298 del ranking e proveniente dalle qualificazioni: tra i due non ci sono precedenti. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche