Roger Federer, ritorno vincente a Doha dopo 14 mesi: Evans sconfitto 7-6, 3-6, 7-5

Tennis

Rientro vincente per lo svizzero dopo 405 giorni. L’ex numero 1 del mondo nel torneo ATP di Doha ha sconfitto in tre set il britannico Daniel Evans con il punteggio di 7-6 3-6 7-5

Rientro in campo per Roger Federer che, a 14 mesi dall'ultima apparizione agli Open d'Australia 2020, ha faticato tre set per superare il britannico Daniel Evans all'esordio nel torneo Atp 250 di Doha. Il campione svizzero, che compirà 40 anni il prossimo 8 agosto, si è imposto 7-6, 3-6, 7-5 sul trentenne Evans, n.28 al mondo, in oltre 2 ore e 20 di gioco. Nonostante gli oltre 400 giorni di stop, in cui Federer si è operato due volte al ginocchio destro, il campione svizzero è sembrato in buona forma. Federer si è imposto nel primo set al tie break, vinto 10-8. Nel secondo c'è stata la reazione di Evans, che si è imposto 6-3. Nell'ultimo set Federer ha salvato con un ace una palla break nel settimo game ed Evans un match point nel decimo gioco. Nel 12° gioco, Federer ha strappato il servizio del britannico chiudendo 7-5 dopo 2 ore e 24 minuti. Nel prossimo turno Federer sfiderà il georgiano Basilashvili che ha sconfitto un doppio 6-2 il tunisino Jaziri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche