Madrid Open, i risultati degli italiani: Sinner al 2° turno, Cecchinato eliminato

madrid

Jannik Sinner vola al 2° turno del Madrid Open dopo il ritiro dell'argentino Guido Pella, n° 55 del ranking, fermato da un guaio muscolare quando era sotto 6-2, 4-4. Cecchinato lotta due ore e mezza con Bautista Agut, ma cede 6-2, 6-7, 7-5

BERRETTINI AGLI OTTAVI: FOGNINI KO

Jannik Sinner vola al 2° turno del Masters di Madrid, quarto Masters 1000 stagionale che si sta disputando sulla terra battuta della “Caja Magica” della capitale spagnola (diretta Sky Sport). Il 19enne di Sesto Pusteria, n.18 ATP e 14^ testa di serie, ha battuto l’argentino Guido Pella, n.55 ATP, che si è ritirato quando era sotto 6-2, 4-4 per un problema muscolare. L’altoatesino, che porta il suo bilancio stagionale a 19 match vinti e 7 persi, prosegue la sua corsa verso un potenziale ottavo stellare contro Rafael Nadal. Nel pomeriggio niente da fare per Cecchinato, che ha ceduto in tre set a Bautista Agut

Sinner-Pella, la cronaca del match

Equilibrio in campo che dura fino al 2-2. Da quel momento Jannik sale di livello, costringendo Pella a tanti errori. Con quattro giochi consecutivi e due break, Sinner chiude 6-2 in meno di mezz'ora, con un impietoso 8-0 alla voce vincenti e il 100% di punti con la prima (11/11). L'argentino non riesce a tenere il passo del rivale, che in apertura di secondo set scatta 3-0 con un parziale di 12 punti a 0 e un break. Pella riesce a limitare i danni e dopo aver annullato la palla del 5-1, nel settimo gioco torna sotto alla prima occasione concessa da Jannik con il contro-break del 3-4. Raggiunta la parità, l'argentino è costretto a chiamare l'intervento del fisioterapista per un problema muscolare: Pella non rientra più in campo e si ritira, lasciando a Jannik un 2° turno che lo vedrà affrontare l'australiano Alexei Popyrin, n.76 ATP, passato attraverso le qualificazioni. Tra l’altoatesino ed il 21enne di Sydney non ci sono precedenti. 

Cecchinato-Bautista Agut, la cronaca

Esordio amaro nel main draw per Marco Cecchinato: il 28enne palermitano, n.104 del ranking, ha ceduto in tre set allo spagnolo Roberto Bautista Agut, n.11 ATP e nono favorito del seeding. 6-2, 6-7, 7-5 i parziali per l'iberico in due ore e mezza di gioco. Primo set in equilibrio fino al 2-2, prima di un parziale di quattro giochi consecutivi per Bautista (con doppio break) che gli consegnano il 6-2. Cecchinato ha una reazione e va sopra di un break nel secondo parziale, ma quando va a servire per il set sul 5-3, perde la battuta. Bautista piazza un altro break nell'11° gioco, ma fallisce tre match-point sul proprio servizio e viene trascinato al tie-break, dove perde a 3. Nel terzo set si va 'on serve' fino al'ottavo game, quando Cecchinato perde la battuta e regala al rivale un'altra opportunità di chiudere il match: Bautista però trema ancora e torna tutto in parità. Da quel momento lo spagnolo sale in cattedra: parziale di 8-0 e battaglia chiusa dopo due ore e mezza

I principali risultati di oggi

2° turno

Rublev c. Paul 6-7, 6-3, 6-4

Bublik c. Shapovalov 6-4, 5-7, 6-4

BERRETTINI c. FOGNINI 6-3, 6-4

 

1° turno

SINNER c. Pella 6-2, 4-4 ritiro

Bautista Agut c. CECCHINATO 6-2, 6-7, 7-5

Ruud c. Auger-Aliassime 6-1 6-4

Nishikori c. Khachanov 6-7, 6-2, 6-2

Popyrin c. Struff 6-3, 7-6

Millman c. Hurkacz 5-7, 7-6, 6-3

Masters 1000 Madrid, il programma di oggi su Sky

Sky Sport Uno

  • Non prima delle 19 – Thiem-Giron, M. Santana (Pero-Bertolucci)

Sky Sport Arena

  • De Minaur-Harris, Stadium 3 (Boschetto-Mezzadri)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport