Lorenzo Sonego battuto in finale da De Minaur all'Atp di Eastbourne

Tennis

Il 26enne italiano vince il primo set 6-4 ma poi subisce la rimonta dell'australiano che fa suo il secondo set 6-4 e il tie-break del terzo per 7 punti a 5. Secondo titolo stagionale per De Minaur, che da lunedì sarà numero 14 al mondo

WIMBLEDON, IL TABELLONE DEGLI ITALIANI

Non ce l’ha fatta Lorenzo Sonego a vincere l’Atp 250 di Eastbourne, torneo dove l’Italia non trionfa da 10 anni (dal successo di Andreas Seppi nel 2011 in finale contro Tipsarevic). Il 26enne piemontese, che veniva dalla sconfitta al primo turno al Queen’s, a Eastbourne ha infilato una settimana estremamente positiva battendo nell’ordine Millman, Bublik e Purcell. E anche in finale ha giocato molto bene, arrendendosi a De Minaur solo dopo una battaglia di 2 ore e 42 minuti. 4-6, 6-4, 7-6 il punteggio finale, con Sonego abbandonato dal servizio proprio nel momento cruciale del terzo set. Per De Minaur si tratta del secondo titolo stagionale dopo quello a inizio stagione ad Antalya. Lunedì l’australiano sarà numero 14 al mondo.

La stagione di Sonego

Al di là della sconfitta, Lorenzo Sonego sta vivendo la miglior stagione della carriera: vittoria a Cagliari, finale a Eastbourne, semifinale nel Masters 1000 di Roma e ottavi in quello di Miami. Ora per lui c’è Wimbledon, dove non ha mai vinto un incontro in carriera nel Main Draw. Primo turno contro il portoghese Pedro Sousa con un ipotetico e suggestivo ottavo di finale contro Roger Federer.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche