Australian Open, tutti i giocatori dovranno essere vaccinati. Djokovic cosa farà?

Tennis
©Getty

La notizia adesso è ufficiale: tutti i giocatori che parteciperanno agli Australian Open, primo Slam dell'anno in programma a Melbourne dal 17 al 30 gennaio 2022, dovranno essere vaccinati. Lo ha confermato il direttore del torneo, Craig Tiley. Resta grande attesa sulla presenza o meno del numero uno Atp Novak Djokovic, che ha sempre rifiutato di rivelare il suo stato di vaccinazione.

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

Tutti i giocatori che disputeranno gli Australian Open, in programma a gennaio a Melbourne, dovranno essere vaccinati contro il Covid-19. Lo ha confermato il direttore del torneo Craig Tiley. Il primo torneo del Grande Slam dell'anno si terrà dal 17 al 30 gennaio 2022 a Melbourne, seconda città più grande dell'Australia, appena uscita da più di 260 giorni cumulativi di lockdown. Il mese scorso, lo stato di Victoria,  aveva già escluso di concedere un'esenzione speciale ai giocatori non vaccinati affinché potessero partecipare al torneo. 

Djokovic ci sarà?

Dopo la conferma dell'obbligo di vaccinazione per i tennisti allo Slam australiano, la presenza di Novak Djokovic a gennaio appare al momento in dubbio. Il numero uno del mondo,  nove volte vincitore a Melbourne, ha ripetutamente rifiutato di rivelare il suo stato di vaccinazione. Il direttore del torneo Craig Tiley ha ribadito: "Tutti sul posto - i fan, lo staff e i giocatori - dovranno essere vaccinati per partecipare agli Australian Open di quest'anno. Ci sono state molte speculazioni sulla posizione di Novak. Ha notato e detto pubblicamente che si tratta di una questione privata. Ci piacerebbe vedere Novak qui, ma sa che deve essere vaccinato per poter giocare".

Djokovic sta inseguendo il suo 21° titolo del Grande Slam, un trionfo che gli permetterebbe di staccare in questa speciale classifica Nadal e Federer (fermi a quota 20), diventando così il tennista all time con più vittorie nei 4 più grandi tornei. Parlando questa settimana alle Atp Finals (il serbo è in semifinale, dove affronterà stasera Zverev), Djokovic è tornato sul tema vaccinazione: "Dovresti avere la libertà di scegliere, di decidere cosa vuoi fare. In questo caso particolare, cosa vuoi mettere nel tuo corpo. Ho sempre difeso la liberà di scelta e continuerò a farlo". 

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche