Caricamento in corso...
15 marzo 2017

Pallanuoto: addio a Luigi Mannelli, oro a Roma '60

print-icon
lui

Luigi Mannelli (da coni.it)

Lo sport italiano piange la scomparsa di un grande olimpionico della pallanuoto. Nella notte si è spento a Napoli Luigi Mannelli, oro con il Settebello a Roma 1960

Il campione azzurro, molto legato al Coni, aveva partecipato alle celebrazioni per il Cinquantenario di Roma '60, prima al Salone d'Onore e poi al Quirinale, ed era stato il principale testimonial in occasione della partita Italia-Spagna a Marina Piccola a Capri, davanti ai Faraglioni, in occasione degli eventi organizzati nell'ambito del progetto 'Lo sport@Expo2015 - Alimentazione e sport, un gioco di squadra'.

I funerali si terranno domani nella chiesa dei Pallottini a Napoli, nel quartiere Vomero. "Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a nome dell'intero movimento agonistico tricolore, si unisce al cordoglio della famiglia per la scomparsa di un fuoriclasse capace di promuovere e rappresentare l'eccellenza del nostro sport nel mondo", si legge in una nota sul sito del Comitato olimpico.


 

Tutti i siti Sky