Caricamento in corso...
28 maggio 2017

Coppa del Re, vince il Barcellona. Luis Enrique saluta con un trofeo

print-icon
mes

I blaugrana entrano nella storia conquistando per la terza volta consecutiva, la 29esima in assoluto, la Coppa del Re. Battuto 3-1 in finale l'Alaves, piegato dai gol di Messi, Neymar e Alcacer. Ultima partita sulla panchina catalana per Luis Enrique che lascia con 9 trofei in 3 anni

Il Barcellona saluta Luis Enrique vincendo 3-1 la finale di Coppa del Re contro l'Alaves. Per i blaugrana si tratta del 29° successo nel torneo, il terzo consecutivo. L'incontro al Vicente Calderon di Madrid non ha avuto storia, con il Barca che ha chiuso il primo tempo in ampio vantaggio grazie alle reti di Messi al 30', Neymar al 45' e Paco Alcacer al 48', più che sufficienti a stroncare ogni velleita' dell'Alaves che pure aveva trovato il pareggio su punizione al 33' con Hernandez.

Nella ripresa, i blaugrana, privi di Suarez, hanno gestito il vantaggio senza difficoltà, alzando a volte improvvisamente il ritmo per cercare un poker che non è arrivato. Annullata per fuorigioco la rete del possibile 2-3 per i biancazzurri baschi, che nella loro storia avevano finora raggiunto solo una finale, quella di coppa Uefa 2001 persa con il Liverpool. Luis Enrique lascia con un bottino di nove trofei in tre anni. Lunedì, o poco dopo, si saprà il nome del suo successore.
 

Il futuro di Luis Enrique

"Non so cosa farò in futuro ma sono aperto a qualsiasi possibilità, compreso quella di cambiare disciplina e quindi fare l'allenatore min un altro sport". Questa dichiarazione di luis Enrique, fatta al termine della finale di Coppa del Re che il Barcellona ha vinto contro l'Alaves, tiene banco sulla stampa spagnola. "Sono un tipo competitivo - ha aggiunto l'ex tecnico della Roma - e sono certo che mi disimpegnerei bene. Lo dico senza falsa modestia".

I video sulla confederations cup

Tutti i siti Sky