Caricamento in corso...
19 febbraio 2017

Bayern, dito medio di Ancelotti ai tifosi Hertha

print-icon
anc

Il gestaccio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha Berlino (Zdf)

Uno spiacevole epidosio ha coinvolto l'allenatore italiano al termine della partita contro l'Hertha Berlino, pareggiata con un gol di Lewandowski arrivato quasi un minuto oltre il recupero. Uscendo dal campo Ancelotti ha mostrato il dito medio ai tifosi che stavano protestanto e lo stavano insultando. Lui si difende: "E' vero, ma mi hanno sputato"

Anche gli allenatori più controllati a volte possono perdere le staffe. E' quello che è successo a Carlo Ancelotti, che alla fine della partita pareggiata in extremis contro l'Hertha Berlino è stato beccato da un video della televisione tedesca Zdf mentre mostrava il dito medio ai tifosi della squadra di casa al momento del rientro negli spogliatoi. Tutta colpa proprio del gol dell'1-1 di Lewandowski, arrivato ben 59 secondi oltre i 5 minuti di recupero concessi dall'arbitro e contestato apertamente dai tifosi dell'Hertha Berlino, che durante le proteste hanno esagerato, soprattutto nei confronti dell'allenatore italiano: "E' vero, ho mostrato il dito medio - ha detto proprio Ancelotti alla fine della partita - ma solo perché mi hanno sputato addosso". 

I VIDEO DI CALCIO ESTERO

GIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Tutti i siti Sky