Caricamento in corso...
11 giugno 2017

Spagna, vittoria in Macedonia: decidono David Silva e Diego Costa

print-icon

La Spagna risponde all'Italia e vince in Macedonia. Nel primo tempo è già 0-2, con le reti di David Silva e Diego Costa. Nel secondo tempo non basta il gol di Ristovski ai padroni di casa. Furie Rosse ancora a pari punti con gli azzurri e il 2 settembre c'è lo scontro diretto al Bernabeu

Testa a testa che prosegue, Italia e Spagna in lotta per il primo posto del girone G che vale la qualificazione diretta ai Mondiali in Russia nel 2018. Le due squadre continuano a dominare il raggruppamento e, eccezion fatta per lo scontro diretto dello Juventus Stadium, hanno vinto tutte le partite. In attesa, ovviamente, della sfida di ritorno che si giocherà allo stadio Santiago Bernabeu il prossimo 2 settembre e che, molto probabilmente, deciderà chi andrà direttamente ai Mondiali e chi, invece, dovrà giocarsi la qualificazione tramite gli spareggi. E questa sera, mentre l’Italia batteva il Liechtenstein, la Spagna vinceva agevolmente in Macedonia.

David Silva-Diego Costa: dominio Spagna

Partenza subito all’attacco per le Furie Rosse, che impiegano appena un quarto d’ora a passare in vantaggio. E’ David Silva a sbloccare il punteggio: assist di Jordi Alba per il fantasista del Manchester City, che si gira in area di rigore e batte il portiere con un tiro di destro. Al 18’ prova subito a raddoppiare Isco, con una conclusione dalla distanza indirizzata sotto la traversa che viene parata da Dimitrievski. E’ lo stesso calciatore del Real Madrid a provarci al 22’, con un altro tiro di destro che questa volta si perde di poco alto sopra la traversa. Ma il raddoppio spagnolo è rimandato di appena cinque minuti: al 27’ azione personale di Isco sulla destra e cross basso per Diego Costa, che deve solo appoggiare la palla in porta per il 2-0. Il centravanti del Chelsea poco dopo ci prova con un destro che si perde a lato, stessa sorte poi per il macedone Ristovsky. Più precisa, invece, la conclusione di uno scatenato Isco, che trova nuovamente la respinta di Dimitrievski. E’ un monologo della Spagna: Iniesta e David Silva ci riprovano tra il 36’ e il 38’, poco dopo Sergio Ramos colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo ma manda a lato. Allo scadere Dimitrievski è ancora costretto a parare sul solito Isco, deviando un tiro diretto all’angolino. Si chiude così il primo, sul 2-0 per la Spagna.

Ristovski la riapre, ma vince la Spagna

Dominio della squadra di Julen Lopetegui nel corso del primo tempo, nella ripresa però la partita cambia. La Macedonia esce fuori e già al 48’ ci prova con un tiro di sinistro di Goran Pandev che si perde a lato. Al 60’ si rivede la Spagna, con una conclusione di sinistro di David Silva che termina fuori. Stesso destino che attende il colpo di testa di Gerard Piquè. Al 64’ è invece Diego Costa a provarci, con un tiro che finisce alto sopra la traversa. Al 66’ arriva il gol della Macedonia, che dimezza lo svantaggio e riapre la partita: è Goran Pandev ad ispirare Stefan Ristovski, che con un tiro di destro sotto la traversa batte De Gea. I padroni di casa, allora, ci credono e provano la rimonta. La Spagna, però, contiene bene i tentativi macedoni, rischiando poco e niente. Anzi, all’86’ è Diego Costa a provarci con una conclusione di destro che viene parata dal portiere Dimitrievski. Lo stesso accade al 90’, sui due tentativi di Sergio Ramos e Pedro. Sono le ultime emozioni di questa sfida, che vede la Spagna vincere per 2-1 in Macedonia. Le Furie Rosse difendono così il primo posto, a pari punti con l’Italia ma in vantaggio nella differenza reti. In attesa dello scontro diretto decisivo del prossimo 2 settembre al Santiago Bernabeu. 

Sergio Ramos: "Con l'Italia sarà complicata"

Dopo la partita ha parlato Sergio Ramos, proiettato già alla sfida contro gli azzurri di Giampiero Ventura: "La partita contro l'Italia? Sarà una sfida complicata - ha dichiarato il difensore del Real Madrid - Stasera hanno vinto, dobbiamo ritrovare energie e arrivare al meglio a questa partita di settembre. Dovremo vincere a tutti i costi".

QUALIFICAZIONI FIFA 2018 - I GOL

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky