Caricamento in corso...
19 marzo 2017

Roma, Spalletti: "Il mio futuro? Dipende da tutti"

print-icon

Il commento dell'allenatore giallorosso a Sky Sport: "Futuro? Facciamo le cose regolari, questa squadra deve vincere!". Sulle polemiche: "Trigoria è un giardino fiorito, alcune persone lo rendono brutto". E ancora: "Strootman? Un gigante. E contro la Lazio in Tim Cup siamo fuori al 70%"

A tutto Spalletti su Sky Sport, nel corso della trasmissione Sky Calcio Club. Perché dopo il presidente James Pallotta, parla anche lui. Risultati, vittorie, obiettivi, giudizi sui singoli: "Strootman? Un gigante!". E le solite stoccate alla stampa romana: "Trigoria giardino fiorito, gli altri lo rendono brutto". In polemica da diverso tempo. Ecco le parole di Spalletti.

"Contratto? Dipende da tutti, non solo da me" - Così Spalletti: "Non era facile col Sassuolo, abbiamo reagito da campioni. Si correva il rischio di non avere niente in mano però poi quello che rimane è tutto. Se la squadra si riorganizza subito si possono ottenere le vittorie necessarie per rigiocare quelle competizioni. La squadra doveva giocare come contro il Lione". Sulle parole di Pallotta e il contratto: "Dipende da tutti, non solo da me. Facciamo le cose regolari. Voi dite tutti allo stesso modo. La Roma deve vincere. Oggi abbiamo rischiato molto. Poi contro il Sassuolo non avevi mai vinto. Se avessi perso sarebbe diventato un periodo negativo. Il mio contratto non conta niente perché le cose passano velocemente. Si vede la gente come ragiona. Se si vince bene. Se i giocatori non vincono devono andare fuori".

Sulle polemiche con la stampa romana - " Io vado in discussione per difendere la Roma. Si fa apparire un mondo diverso da quello che è. La Roma è un giardino fiorito, a volte ci sono persone che vogliono rendere brutto un ambiente che in realtà è bello. In passato avevo ancora 2 anni di contratto con la Roma. Non voglio più arrivare a quel punto. Si fanno le cose di volta in volta. Io devo rispondere di qualche cosa. La Roma quest’anno ha lavorato in modo serio. La Roma lo scorso anno ha fatto quello che l’Inter sta facendo quest’anno".

"Derby di Coppa? Lazio favorita al 70%" -" Di Francesco aveva preparato bene la partita. Bravi i miei ragazzi di aver messo a posto la gara. Ci manca ancora il derby, però la percentuale è 70% fuori e 30% dentro". Sulla partita di Strootman, autore di un assist: "E' stato un gigante. Perché la Roma non ha passato il turno con il Lione? Perché abbiamo abbassato un po’ il livello e siamo stati un po’ sfortunati. Loro hanno fatto 2-3 tiri ma noi abbiamo preso pali e traverse. Il Barcellona ha vinto 6-1 contro il PSG con 21 tiri, noi ne abbiamo fatti 25”.

SERIE A - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky