Caricamento in corso...
14 maggio 2017

Crotone-Udinese, Adrian Stoian tifa per i suoi compagni dall'ospedale

print-icon

Ancora ricoverato per un virus che lo ha colpito dopo la gara contro il Milan, l'attaccante del Crotone ha seguito la gara direttamente dalla finestra dell'ospedale San Giovanni di Dio, a un passo dallo stadio Ezio Scida. "Miglioro giorno dopo giorno", il suo post su Facebook

Un virus lo aveva messo fuori gioco dopo la gara contro il Milan. Nonostante sia ancora in ospedale, Adrian Stoian è sempre più vicino ai suoi compagni, impegnati in una lunga e difficile rincorsa per la salvezza. Nel corso di Crotone-Udinese, vinta dai calabresi per 1-0, la sua presenza si è fatta sentire lo stesso… dalla finestra dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. Dalla struttura calabrese, infatti, è possibile guardare le partite dal vicinissimo stadio Ezio Scida.

Nel febbraio scorso, all’arrivo della Juventus in Calabria, le foto dei tifosi appollaiati alle finestre dell’ospedale, hanno fatto il giro del mondo. L’attaccante rumeno non avrà ancora avuto il via libera per scendere in campo, ma la voglia di stare vicino ai compagni in un momento cruciale ha avuto la meglio. I tempi di recupero sono ancora ignoti, ma per ora i suoi compagni continuano a vincere: cinque vittorie nelle ultime sette partite, nessuna sconfitta dallo scorso 19 marzo, quando allo Scida vinse la Fiorentina. E ora alla salvezza credono un po’ tutti. Anche lo sfortunato Stoian. A cui il portiere Cordaz ha voluto dedicare i tre punti fondamentali di domenica 14 maggio. 

In serata, il post su Facebook dedicato ai suoi tifosi: "Le mie condizioni stanno migliorando giorno dopo giorno. Forza Crotone".

SERIE A - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky