Caricamento in corso...
16 maggio 2017

Calciomercato, Milan-Kessié: affare al traguardo

print-icon

L'operazione - ormai a un passo dalla conclusione - era già stata impostata quasi definitivamente prima della gara tra le due squadre. Le parti si sono scelte e anche la Roma (che per mesi ha seguito il classe 1996 attualmente a Bergamo) è ormai pronta a concentrarsi su altri obiettivi

È già tempo di mercato. E insieme al caldo arrivano anche i primi colpi dell'estate... rossonera. Franck Kessié-Milan, ormai ci siamo. L’operazione è al traguardo; l’affare che era già stato impostato quasi definitivamente in quell'incontro di qualche giorno fa negli uffici del presidente nerazzurro Antonio Percassi a Milano, poco prima della sfida in campionato tra Atalanta e Milan dello scorso sabato - si avvia verso la conclusione. È stato lì, praticamente, che i rossoneri hanno sorpassato la Roma (che seguiva l’ivoriano da mesi) nella corsa al centrocampista per piazzare il primo colpo del nuovo corso cinese guidato da Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone. Da adesso ogni momento potrebbe essere quello buono per arrivare alle firme che renderebbero così di fatto definitiva un’intesa già raggiunta, perché la scelta è già stata fatta sia dal giocatore classe 1996 sia - a questo punto, ormai - anche dal club rossonero. Ed ecco le prime date: Kessié potrebbe firmare l'accordo con il club rossonero il lunedì successivo alla gara tra Atalanta ed Empoli, o farlo sette giorni più tardi: dal 30 maggio, infatti, sarà federalmente consentito sottoscrivere i contratti preliminari.

Le cifre

Il primo colpo del Milan cinese sfiora quota 30 milioni di euro: saranno infatti 28 (bonus compresi) quelli che i rossoneri dovranno versare nelle casse dell’Atalanta per Franck Kessié. E di 2,5 milioni (sempre con bonus compresi) sarà invece lo stipendio garantito per 5 anni al giocatore: cifre importanti per un giovane su cui il Milan intende puntare per ripartire. Da rinforzo vero. Che ha seguito e voluto già da gennaio la Roma, arrivata anche lei a mettere 28 milioni sul tavolo dell'Atalanta ma con modalità e tempi di pagamento meno favorevoli per il club di Percassi - che alla fine ha così deciso di accettare la proposta del Milan. E con il giocatore la società giallorossa, dopo l'ultimo rialzo, era arrivata a circa 2 milioni di euro bonus compresi. Proprio la Roma stessa ha capito che ormai il Milan ha piazzato la stoccata decisiva e per questo è già orientata ad altri obiettivi. Per Kessié, al traguardo, ci sono solo i rossoneri. Manca soltanto l’ultimo passo perché l’affare possa chiudersi definitivamente.

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

IL PUNTO DI GIANLUCA DI MARZIO

TUTTI I VIDEO DEL MERCATO

Tutti i siti Sky