Caricamento in corso...
04 giugno 2017

Calciomercato Empoli, si pensa a Faggiano come dg

print-icon
Daniele Faggiano - Parma

Daniele Faggiano, dg del Parma nel mirino dell'Empoli (Getty)

Dopo la retrocessione in Serie B, i toscani stanno pensando a un nuovo dirigente generale: spunta il nome dell'attuale dg del Parma (ex Palermo e Trapani). Mentre per la panchina c'è il nome di Moreno Longo

Dopo la retrocessione in Serie B, l'Empoli vuole ripartire subito. Iniziare un nuovo corso. Prima l'addio di Marcello Carli dal ruolo di dg, poi la confermata di Pietro Accardi come ds, all'Empoli da diverso tempo ed ex braccio destro di Carli. Il presidente Corsi quindi, dopo diverse riflessioni, dovrebbe concedergli ulteriori poteri affiancandogli anche un'altra figura di spessore nel ruolo di direttore generale: è il caso di Daniele Faggiano, oggi al Parma in Lega Pro (attualmente ai quarti di finale dei playoff per ottenere la promozione Serie B). Su di lui ci sono anche Chievo e Spezia, ma Faggiano sta aspettando la conclusione dei playoff per prendere una decisione. Figura esperta, di spessore. Faggiano nel mirino dell'Empoli. 

Moreno Longo per la panchina

Un nome nuovo da cui ripartire. L'Empoli pensa a Moreno Longo, attuale allenatore della Pro Vercelli. Con Martusciello verso lo staff dell'Inter, i toscani si cautelano. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra le parti per capire se ci sono i presupposti per iniziare una storia insieme; nell'ultima annata Longo ha allenato la Pro Vercelli che ha chiuso al 17º posto il campionato di Serie B con i suoi 49 punti. L'ex difensore, in precedenza, aveva allenato anche le giovanili del Torino prima dell'ultima esperienza sulla panchina dei piemontesi. Ora le attenzioni dell'Empoli (e non solo), che potrebbe puntare su un profilo giovane per il futuro. Se le parti dovessero arrivare ad un accordo toccherò al presidente Corsi parlare con la Pro Vercelli, in modo da risolvere l'attuale contratto che lega l'allenatore ai biancocrociati. Ore di riflessione, con i toscani che continuano a guardarsi intorno alla ricerca del giusto successore di Giovanni Martusciello, un nuovo profilo con cui ripartire nella prossima stagione in Serie B. 

L'addio di Carli

Dopo tanti anni all'Empoli, il dg ha deciso di lasciare la società. Questo il messaggio ufficiale apparso sul sito dell'Empoli: "A Carli ci legano anni di successi e soddisfazioni - ha detto il presidente Corsi in una nota - diversi anni in cui abbiamo gioito per quello che siamo riusciti a creare insieme lui. A Carli non può non andare oggi il nostro più grande ringraziamento per il lavoro svolto e per quello che ha saputo dare alla società sul piano tecnico e morale ed è ovvio fargli i migliori auguri di successo per le nuove avventure che andrà ad affrontare".

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky