Caricamento in corso...
13 giugno 2017

Calciomercato Bari, Grosso è il nuovo allenatore: è ufficiale

print-icon
Fabio Grosso

Fabio Grosso, nuovo allenatore del Bari (fonte lapresse)

Il Bari ha scelto il nuovo allenatore: sarà Fabio Grosso a raccogliere l'eredità di Stefano Colantuono. Ufficiale l'arrivo dell'ex terzino campione del mondo, che chiude la sua importante esperienza con la Primavera della Juventus

L’ultima stagione si è conclusa con la delusione per non aver centrato l’obiettivo playoff. Ora il Bari vuole ripartire, per riprovare nella prossima stagione la scalata verso la Serie A.

Ufficiale Fabio Grosso

E, dopo aver chiuso il rapporto con Stefano Colantuono, la società biancorossa ha deciso di affidarsi a Fabio Grosso nella prossima stagione. Un nome scelto dallo stesso direttore sportivo Sean Sogliano, che con l’ex terzino campione del mondo ha giocato ai tempi del Perugia. La trattativa va avanti ormai da un paio di settimane, oggi c’è stato l’incontro decisivo tra la proprietà e lo stesso allenatore. E, alla fine, l’accordo è arrivato con tanto di comunicato ufficiale apparso sul sito della società biancorossa: "F. C. BARI 1908 spa comunica di aver raggiunto un accordo di massima con il tecnico Fabio Grosso. L’allenatore sarà a Bari nella prossima settimana".

Dalla Primavera della Juve alla Serie B

Importante opportunità quindi per Fabio Grosso, la prima su una panchina di prima squadra. L’ex terzino era da tempo sul taccuino di Sean Sogliano, insieme a Bucchi e Baroni che però hanno chiuso gli accordi con Sassuolo e Benevento per la prossima stagione. Fino ad ora, il nuovo allenatore del Bari, ha sempre allenato nelle giovanili della Juventus. Dopo aver finito la carriera da calciatore, proprio in bianconero, è stato nominato nel 2013 vice di Zanchetta nella Primavera. L’anno successivo è diventato l’allenatore della seconda squadra della Juventus, con ottimi risultati. Nella stagione scorsa, infatti, ha vinto il Torneo di Viareggio, perdendo in finale sia la Coppa Italia che lo scudetto Primavera. Quest’anno, invece, ha concluso la stagione perdendo in semifinale contro la Fiorentina ai calci di rigore. Le giovanili della Juventus come trampolino di lancio, ora la Serie B per un’importante esperienza su una panchina di una prima squadra. Fabio Grosso riparte dal Bari.

Calabro al Carpi

E anche il Carpi ha deciso l'allenatore per la prossima stagione: sarà Antonio Calabro, reduce dall'esperienza alla Virtus Francavilla. Pronto un contratto annuale, con opzione per le successive due stagioni: sarà lui l'erede di Castori.

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky