Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
11 marzo 2010

Boonen vince a Montecatini. Parigi-Nizza, brilla Contador

print-icon
tom

Il campione del Belgio, Tom Boonen, ha vinto la seconda tappa della Tirreno-Adriatico 2010 (foto ap)

Il belga della Quickstep si é aggiudicato in volata, su Martens e Bennati, la seconda tappa della Tirreno-Adriatico. Lo spagnolo ha vinto la quarta frazione staccando i connazionali Valverde e Sanchez ed è ora il leader della corsa francese

COMMENTA NEL FORUM DEL CICLISMO

Tirreno-Adriatico - Il belga Tom Boonen (Quickstep) si é aggiudicato in volata la seconda tappa della Tirreno-Adriatico, 165 km con partenza e ritorno a Montecatini. Secondo il tedesco Paul Martens (Rabobank), terzo Daniele Bennati (Liquigas-Doimo).

Parigi-Nizza -
Doppio colpo di Alberto Contador (Astana) alla Parigi-Nizza. Lo spagnolo ha vinto la quarta tappa ed ha indossato la maglia di leader della corsa. Partito all'attacco a circa 1.700 metri dall'arrivo, Contador ha preceduto di una decina di secondi i connazionali Alejandro Valverde e Samuel Sanchez, al termine della frazione di 173,5 chilometri, resa difficile dal freddo intenso. Un altro spagnolo, Joaquim Rodriguez, è giunto quarto, staccato di 18 secondi, davanti al francese Thomas Voeckler. Il tedesco Jens Voigt, in testa alla classifica generale prima della tappa odierna, ha accusato un ritardo di una quarantina di secondi lungo i tre chilometri della salita finale. Nella classifica generale Contador precede Valverde di 24".

Guarda anche
Gerdemann trionfa nella prima tappa della Tirreno-Adriatico
Bonnet vince alla Parigi-Nizza. Scatta la Tirreno-Adriatico