Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
03 marzo 2011

Quando l'Urss era una potenza: lo sport prima di Gorbaciov

print-icon
ser

L'astista Sergej Bubka è stato uno dei più vincenti atleti sovietici. Poi, dal 1991, diventò ucraino...

L'ex presidente dell'Unione Sovietica ha compiuto 80 anni. Fu figura centrale nei mutamenti politici mondiali, ma anche nello sport dove, prima di lui, l'acronimo Cccp dettava legge. Nicola Roggero di Sky Sport ci racconta quell'epopea. VIDEO E FOTO

L'ex presidente dell'Unione Sovietica, Mikhail Gorbaciov, ha compiuto 80 anni. Fu una figura centrale nei mutamenti politici mondiali, ma anche nello sport dove, prima di lui, l'acronimo Cccp (l'equivalente cirillico di Sssr, Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik) dettava legge nello sport. Poi arrivò la Csi, Comunità degli Stati Indipendenti, quindi la polverizzazione della grande nazionale nelle varie nazionali delle diverse Repubbliche...

Nicola Roggero di Sky Sport ci racconta che cosa hanno significato, nello sport, le due parole chiave, Glasnost (trasparenza) e Perestrojka (rinnovamento) che, caduto il Muro di Berlino, hanno portato alla disgregazione dell'Unione Sovietica.

Guarda per contrasto questo video "nostalgico" che spopola su You Tube: il rimpianto (c'è anche questo in Rete) per il tempo in cui Glasnost e Perestrojka erano termini sconosciuti.