Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 luglio 2011

Fede sirena fuor d'acqua: io, tacchi a spillo e autoreggenti

print-icon
fed

Federica indossa SwimSonic, il nuovo lettore mp3 acquatico Nilox di 4GB, da lei personalizzato (Foto Ugo Zamborlini)

L'INTERVISTA. Botta e risposta con la Pellegrini, campionessa olimpica detentrice di due record del mondo. Gusti, paure, tendenze e prospettive. Dalla musica alla moda, dai rimpianti alle abitudini. Ritratto di una star 22enne. Fuori dalla vasca. LE FOTO

FOTO: Federica Pellegrini, la stella del nuoto azzurro: l'album - Federica, ultimi test verso Shanghai

NEWS: Pellegrini con la testa a Shanghai: "Ma aspetto la Manaudou" - Milano, la pioggia non rovina lo show di Fede e Re Magno

di ILENIA MORACCI

La testa è già là, a Shanghai. Si sente e si vede. Dalla determinazione e dalla tranquillità con cui Federica continua a raccontare come si avvicina al prossimo grande appuntamento Mondiale. Ma anche dalla scioltezza con cui, in vasca, ha lasciato dietro le avversarie nell'ultimo test prima della competizione iridata, vincendo i 200 stile con 1'58"73 sotto la pioggia di Milano nella giornata conclusiva della Swimming Cup. Tutto normale. Perché lei è Federica Pellegrini. Una ragazza che a 22 anni vanta già due record del mondo (200m e 400m stile libero ndr) e che, fuori dall’acqua, sa sempre far parlare di sé.

L’abbiamo incontrata – in occasione della presentazione dell’accessorio da lei personalizzato, l’mp3 player acquatico SwimSonic della Nilox  - per scoprirne di più, andando oltre il nuoto e le fatiche in vasca. La musica e la moda, le debolezze e il futuro. Un esclusivo faccia a faccia. Un diretto botta e risposta per svelare gusti, tendenze, paure, abitudini e prospettive di una giovane campionessa. Che non si sbilancia, solo, quando le si chiede un pronostico per i Mondiali. Freddezza, o forse scaramanzia. La risposta è secca: "Non te lo dirò mai!".

Federica, sottolinei sempre che hai 22 anni: paura di diventare grande?
"No per niente, voglia di vivere la mia età"

L’errore che non vorresti rifare?
"Pensare che le persone possano cambiare"

La pazzia che vorresti fare?
"Sinceramente, le ho già fatte abbastanza tutte"

Il cantante preferito?
"È difficilissimo, perché non ho canzoni, cantanti, film o libri preferiti. Dipende dal momento, perché io sono molto lunatica"

Lo stilista preferito?
"Sicuramente sono cresciuta con l’idea che mi ha passato mia madre. Semplice ed efficace. Quindi, direi che Armani rimane il re in questo"

Tacchi o scarpe da tennis?
"Tacchi, tutta la vita"

Minigonna o jeans?
"Jeans"

Collant o autoreggenti?
"Autoreggenti"

Il rapporto con il tuo corpo?
"Devo dire in netto miglioramento rispetto al passato"

Il difetto che non sopporti nell’altro?

"La mancanza di lealtà"

La tua paura più grande?
"L’acqua profonda"

Il tuo rapporto con il web?
"Uso molto il mio blog, ma solo quello. Non uso Facebook o Twitter"

Federica nel futuro: nuotatrice, attrice, mamma?
"Nel futuro prossimo di sicuro nuotatrice. In un futuro, futuro, futuro direi mamma. Attrice sinceramente non mi ci vedo"

Il podio dei 200 stile femminili ai Mondiali di Shanghai?
"Non te lo dirò mai!"