Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
29 febbraio 2012

Klitschko incrocia i guantoni per diventare sindaco di Kiev

print-icon
vit

Klitschko sorridente dopo il match vinto il 19 febbraio contro Chisora in Baviera

Il pugile campione del mondo dei massimi Wbc annuncia che correrà come primo cittadino della capitale ucraina. A 40 anni, fresco reduce da un match vittorioso, lui guida già un partito di opposizione, l'Alleanza democratica ucraina per le riforme

Sfoglia tutto l'Album della Grande Boxe

Il pugile ucraino campione del mondo Vitali Klitschko scende nel ring politico: correrà difatti come sindaco di Kiev. E' stato lui stesso ad annunciarlo in un'intervista alla tv ucraina Canale 5. La data della consultazione per la guida della capitale non è ancora stata fissata. Il quarantenne pugile, che il 19 febbraio ha difeso con successo la corona Wbc dei massimi, guida già un partito di opposizione, l'Alleanza democratica ucraina per le riforme.