Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
06 febbraio 2013

La promessa di Lindsey: "Ai Giochi di Sochi ci sarò"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

La Vonn, dopo il grave infortunio nel super-g , non ha dubbi: tornerà a gareggiare. Lo dice in una nota diffusa dalla federsci americana: "Lavorerò duramente, con l'obiettivo di rappresentare il mio paese alle Olimpiadi del prossimo anno". IL VIDEO

"Alle Olimpiadi di Sochi ci sarò". Lindsey Vonn non ha dubbi: sarà al via dei Giochi invernali in programma tra un anno in Russia. La fuoriclasse statunitense si è gravemente infortunata nel super-g che ha  aperto i Mondiali di Schladming. La Vonn è caduta procurandosi la  frattura del piatto tibiale e la rottura dei legamenti crociati del  ginocchio destro. La attende un intervento, che verrà effettuato in Colorado, e una lunga rieducazione. "Posso garantire che lavorerò duramente, farò tutto quello che un essere umano può fare, con l'obiettivo di rappresentare il mio paese alle Olimpiadi di Sochi il prossimo anno", dice la Vonn in una nota diffusa dalla federsci a stelle e strisce.

Intanto, i medici dell'ospedale di Schladming, Christian Kaulfersch e Harald Simader, dicono in conferenza stampa che la Vonn starà ferma tanto ma la sua carriera per fortuna non è compromessa.