Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 maggio 2013

Planetsolar, una barca da record tra sport e fantascienza

print-icon
pla

La Planetsolar, catamarano tedesco a energia solare, reduce dal record di traversata atlantica

Primato per la più grande barca a energia solare del mondo: dopo aver lasciato Las Palmas (Spagna) il 25 aprile, è arrivata nell'isola di St.Martin (Antille francesi), 22 giorni dopo. Da giugno ad agosto il team farà altri 8000 km da Miami alla Norvegia

Nuovo record per PlanetSolar, la più grande barca a energia solare del mondo: dopo aver lasciato Las Palmas (Spagna) il 25 aprile, è arrivata a Marigot, nell'isola di St.Martin (Antille francesi), 22 giorni dopo. Il catamarano Ms Turanor PlanetSolar ha così battuto il proprio record mondiale di velocità per la traversata transatlantica solare, stabilita in 26 giorni, durante il tour del mondo compiuto dal 2010 al 2012. Già nel Guinness dei primati, il nuovo record è ora sottoposto ad autorizzazione per l'aggiornamento del riconoscimento.

La barca rimarrà ormeggiata al Marina Fort Louis di Marigot, sino al 22 maggio per fare poi rotta su Miami, negli Stati Uniti, dove comincerà la spedizione scientifica PlanetSolar DeepWater. Da giugno ad agosto prossimi, il team guidato da Martin Beniston, climatologo e direttore dell'Istituto di Scienze Ambientali dell'Università di Ginevra, navigherà lungo la corrente del Golfo, uno dei più importanti regolatori del clima di Europa e Nord America, coprendo 8.000 chilometri da Miami a Bergen, in Norvegia, lungo la rotta New York, Boston e Reykjavik (Islanda).

Saranno compiute misurazioni fisiche e biologiche in acqua e in aria per studiare i parametri chiave che regolano il clima, specialmente aerosol atmosferici e fitoplancton. Alimentata da energia solare, questa barca non emette alcuna sostanza inquinante che potrebbe influenzare la raccolta di dati.