Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 luglio 2013

Mondiali di nuoto, Cagnotto e Marconi in finale dai 3m

print-icon
cag

Tania Cagnotto, insieme a Maria Marconi, ha centrato l'accesso alla finale del trampolino 3m (Foto Getty)

SETTIMA GIORNATA. Le azzurre accedono alla finale dei tuffi da 3m: la bolzanina chiude al quinto posto, decima la romana. Il Settebello supera 12-6 il Kazakistan e passa agli ottavi

Continua la marcia di Tania Cagnotto verso la terza medaglia ai Mondiali di Barcellona. Dopo l’argento dai 3m sincro con Francesca Dallapé e da 1m, la bolzanina ha superato le semifinali dal trampolino 3m centrando l'accesso alla finale. Quinto posto per Tania che, con il punteggio di 325.80 punti, ha chiuso distante dalle cinesi di testa He Zi e Wang Han. Nella finale, sabato alle 17.30, farà parte Maria Marconi in virtù del decimo posto incamerato (301.75 punti). Eliminata la tedesca Puntzel, campionessa europea in carica di specialità, mentre hanno staccato il pass per l'epilogo dai 3m anche Abel, Espinosa, Ware, Smith, Sanchez, Taylor, Starling e Pysmneska.

Settebello primo nel girone – Terzo successo in altrettante partite per i ragazzi di Sandro Campagna, vittoriosi 12-6 contro il Kazakistan. Dopo le precedenti affermazioni con Romania e Germania, il Settebello accede agli ottavi di finale da leader del girone D. Prossima avversaria la Cina, quarta nel gruppo C, domenica sera nella piscina Picornell di Barcellona. “Pur con qualche piccolo errore e malgrado la partita non alimentasse l’adrenalina al 100%, sono abbastanza soddisfatto della prestazione dei ragazzi - ha commentato il ct Campagna -. Stiamo migliorando di partita in partita. Ora ci aspetta l’ottavo di finale con la Cina da affrontare con umiltà e determinazione, poiché tutte le partite si vincono in piscina e non prima”.

Finale Squadra Free – L’Italia sarà impegnata alle 19.00 anche nella finale di nuoto sincronizzato, in programma al Palau Sant Jordi.