Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 settembre 2013

Oracle completa l'impresa, la Coppa America resta negli Usa

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

AMERICA'S CUP. Il team statunitense domina anche l'ultima e decisiva regata chiudendo 9-8 nella serie: la 34esima edizione della competizione velica più famosa del mondo va al Defender

Oracle completa l'impresa: la 34esima America's Cup è del Defender. Gli americani, sotto 8-1 nella serie, sono riusciti prima a pareggiare il conto e poi a completare la rimonta vincendo l'ultima e decisiva regata.

Non poteva esserci America’s Cup più bella. Un finale così non si era mai visto. E’ quello che ha messo di fronte Oracle e New Zealand nella 19esima e ultima regata della 34esima edizione della coppa velica più importante del mondo. 8-8 dopo 18 regate. Una serie finale meravigliosa che ha visto prima Emirates dominare e arrivare a un passo dal trionfo fin dall'8-1 iniziale, e poi la grande rimonta degli americani. Oracle con il passare delle regate e dei successi ha cominciato a credere sempre più nella rimonta. Rimonta sancita dal grande successo finale di stanotte.

La baia di San Francisco è stato il palcoscenico di una sfida avvincente. Una sfida che alla fine ha premiato Oracle Racing e punito la paura di vincere di Emirates Team New Zealand.