Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 novembre 2013

Chechi: "Ve la do io la vecchiaia. Restate in forma così"

print-icon
jur

Il leggendario Jury Chechi dopo la vittoria agli anelli ad Atlanta '96

JURY CHECHI si presenta, con i suoi consigli da campionissimo, nel programma Più forza nella vita su Sky Sport 2. Il Signore degli Anelli olimpico spiega i suoi trucchi a tutti gli Over 50 che non intendono "mollare"

di JURY CHECHI

Ogni mercoledì sera su SKY Sport 2 ma anche qui, su skysporthd.it, vi aspetto per raccontarvi in Più forza nella vita le storie di tanti atleti "over 50" che hanno fatto dello sport e della corretta alimentazione una vera e propria filosofia di vita. Pensate che solo chi possiede un fisico da atleta e una determinazione incrollabile, oltre ad una grande passione per lo sport, può raggiungere determinati risultati fisici? In realtà il vostro obiettivo non deve necessariamente essere quello di diventare dei campioni del mondo.

Tuttavia tutti noi abbiamo un nemico da combattere anno dopo anno: la sarcopenia. Ho studiato la materia e posso dirvi che, a partire dai 40 anni circa, proprio a causa della sarcopenia, iniziamo a perdere gradualmente la nostra forza muscolare. Ci sono due piccoli ma importantissimi trucchi per mantenere il nostro fisico e lo stato di forma sempre ad un livello ideale: seguire una corretta alimentazione e muoversi, camminare, fare sport sempre il vostro medico curante vi autorizzi alla pratica.

Non dobbiamo aver paura di invecchiare! Il fatto di vivere più a lungo ha aumentato anche i “guai” dovuti all'età. Conservare e difendere la salute utilizzando il movimento è la migliore e più efficace medicina preventiva: la vita sedentaria è infatti un importante fattore di mortalità. Uno stile di vita che comprenda un adeguato livello di attività fisica è un toccasana sia per il nostro fisico che per la nostra psiche.

Oggi, vedere una persona anziana che fa ginnastica o una semplice “corsetta” lungo una strada cittadina periferica, o magari evita semplicemente di utilizzare l’ascensore, preferendo le scale, non è più così raro, né “strano”. Sono ormai numerosi gli studi che evidenziano come un’attività fisica eseguita ad intensità moderata sia in grado di esercitare numerosi effetti favorevoli a livello generale e, in particolare, sull’apparato muscolare e cardiovascolare. Vi raccomando di consultare sempre il vostro medico curante prima di praticare qualsiasi sport, facendovi autorizzare alla pratica.

Buon allenamento, Jury Chechi