Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 marzo 2014

Kvitfjell, trionfa Guay. Cancellata la discesa donne

print-icon
gua

Successo dello svizzero Erik Guay nella discesa libera di Kvitfjell, in Norvegia (Foto Getty)

In Norvegia, nella discesa libera di Coppa del Mondo, lo svizzero precede Clarey e Mayer. Settimo Svindal, tra gli azzurri nono Paris e decimo Heel. Dopo un paio di slittamenti, salta la prova femminile: nebbia e precipitazioni a Crans Montana

Erik Guay si è aggiudicato la discesa libera a Kvitfjell, in Norvegia, prova valida per la Coppa del Mondo di sci alpino. Lo svizzero ha fermato il cronometro con un tempo di 1:22.17, precedendo sul podio di 35 centesimi lo statunitense Johan Clarey e di 57 centesimi l’austriaco Matthias Mayer. Settimo tempo per il leader di specialità Aksel Lund Svindal (matematicamente vincitore della graduatoria), che ha sottratto la leadership di Marcel Hirscher in classifica generale. Ottavo Bode Miller che precede i due azzurri Dominik Paris (1:23.02) e Werner Heel (1:23.04).Tredicesimo Silvano Varettoni, in ritardo Christof Innerhofer mentre chiude nelle retrovie Peter Fill.

Donne, discesa cancellata
- Dopo aver posticipato due volte l'inizio, la discesa libera valida per la Coppa del Mondo donne di sci alpino a Crans Montana è stata cancellata. Sulla località svizzera si sono registrate fitte precipitazioni notturne, che hanno obbligato gli addetti a rimuovere la neve caduta sul tracciato di gara. Oltre alla nebbia, il fondo della pista è risultato troppo morbido e dunque pericoloso.

Domenica il recupero? - Il 2 marzo è in programma una supercombinata ma non è escluso che si recuperi la discesa odierna oppure che la discesa della supercombinata sia considerata anche come gara a sè stante.