Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 aprile 2014

Canoa, Colazingari è oro Under 23 in Australia

print-icon
col

L'azzurro Colazingari sul gradino più alto del podio australiano

L'atleta 21enne, originario di Subiaco e portacolori del Corpo Forestale dello Stato, è il nuovo campione del mondo nel C1 slalom under 23. Già oro nel 2012 a Wasau, negli Stati Uniti, l'azzurro si riconferma dunque due anni dopo agli antipodi

Roberto Colazingari, canoista 21enne originario di Subiaco e portacolori del Corpo Forestale dello Stato, è il nuovo campione del mondo nel C1 slalom under 23. Già oro nel 2012 a Wasau, negli Stati Uniti, l'azzurro si riconferma due anni dopo salendo nuovamente sul gradino più alto del podio nel mondiale di categoria, in Australia.



L'azzurro nella sua discesa finale è stato perfetto, rapidissimo e già al traguardo quando il cronometro si è fermato sul 98.86 si è capito che l'impresa, il tempo che vale la medaglia d'oro, poteva essere il suo. Così è stato, dopo un testa a testa avvincente con lo sloveno Bozic e il britannico Quinn, rispettivamente secondo e terzo nella classifica finale.

La spedizione azzurra ai Mondiali australiani ha conquistato due medaglie (oro con Roberto Colazingari nel C1 under 23 e argento con Giovanni de Gennaro nel K1 under 23), il quinto posto di Raffaello Ivaldi nel C1 junior e le semifinali conquistate da Zeno Ivaldi nel K1 under 23 maschile e da Stefanie Horn nel K1 under 23 femminile.